Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in condominio proroghe al 31 dicembre 2025 solo per i lavori trainanti
NORMATIVA Superbonus, in condominio proroghe al 31 dicembre 2025 solo per i lavori trainanti
NORMATIVA

Casa/studio, il 50% dei lavori è detraibile con il superbonus 110%

di Rossella Calabrese

Agenzia delle Entrate: sono agevolati soltanto gli interventi realizzati sulla parte residenziale dell’immobile

Vedi Aggiornamento del 25/01/2021
Foto: Dmitrii Shironosov © 123RF.com
16/12/2020 - Gli interventi di riqualificazione energetica realizzati sulla parte residenziale di un immobile adibito anche all’esercizio di arte, professione o attività commerciale fruiscono del superbonus 110% nella misura del 50%.
 
Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 570 del 9 dicembre 2020 fornita ad un contribuente che chiedeva se gli interventi realizzati su una abitazione utilizzata anche per l’esercizio professionale dell’attività di bed & breakfast potessero fruire del superbonus 110%.
 
L’Agenzia ha ricordato che, se gli interventi sono realizzati su unità immobiliari residenziali adibite anche all’esercizio di arte, professione, o di attività commerciale, la detrazione spettante è ridotta al 50%, quindi è calcolata sul 50% delle spese sostenute.
 
Nel caso prospettato, in presenza dei requisiti e delle condizioni previste dalla normativa, l’istante potrà accedere al superbonus, in relazione agli interventi da realizzare sull’immobile ad uso promiscuo, limitatamente al 50% delle spese sostenute. 

Il quesito riguardava una abitazione utilizzata anche come bed & breakfast ma, poichè il principio affermato dall’Agenzia delle Entrate vale in tutti i casi in cui un immobile sia adibito anche all’esercizio di arte, professione o attività commerciale, si applica anche a chi utilizza parte della propria abitazione come studio professionale.
 

SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL SUPERBONUS 110%



 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui