Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus mobili, via libera a sconto in fattura e cessione del credito
NORMATIVA Bonus mobili, via libera a sconto in fattura e cessione del credito
RISPARMIO ENERGETICO

Ecobonus 110%, come regolarsi per il cappotto termico e la VMC

di Rossella Calabrese

Dal Ministero dell’Economia i criteri di calcolo della superficie disperdente e le regole per la Ventilazione Meccanica Controllata

Vedi Aggiornamento del 28/01/2021
Commenti 40408
Foto: Alberto Masnovo © 123rf.com
10/12/2020 - Come si calcola la superficie disperdente ai fini della realizzazione del cappotto termico? E la Ventilazione Meccanica Controllata è un intervento trainato?
 
A queste domande ha risposto il Ministero dell’Economia e delle Finanze nelle nuove FAQ sul Superbonus 110%, rese note dal sottosegretario di Stato al MEF, Alessio Villarosa.
 
Ecco le domande e le risposte.
 

Ecobonus 110% per il cappotto termico

Ai fini del rifacimento del cappotto termico, come va calcolato il 25% della superficie disperdente lorda dell’edificio? Si deve avere riguardo all’intero edificio o solo ai vani riscaldati?
Secondo quanto stabilito al comma 1 dell’articolo 119 del Decreto Rilancio, il Superbonus spetta per interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali, orizzontali e inclinate che interessano l’involucro degli edifici, compresi quelli unifamiliari, con un’incidenza superiore al 25 per cento della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo o dell’unità immobiliare funzionalmente indipendente e che disponga di uno o più accessi autonomi dall’esterno, sita all’interno di edifici plurifamiliari. Come illustrato, l’agevolazione si applica se l’intervento di isolamento termico coinvolge il 25 per cento della superficie disperdente lorda dell’edificio, da intendersi come integralmente considerato, senza cioè distinzione tra vani riscaldati e non.

Questa definizione - ci hanno fatto notare i lettori più attenti - è in contrasto con quella stabilita dal DM 26 giugno 2015 ‘Requisiti minimi degli edifici’ che intende per 'superficie disperdente S (m²)' la ‘superficie che delimita il volume climatizzato V rispetto all'esterno, al terreno, ad ambienti a diversa temperatura o ambienti non dotati di impianto di climatizzazione’.
 
 

Ecobonus 110% per la VMC

Sto ristrutturando un’abitazione unifamiliare, per l’efficientamento energetico sono stati previsti come interventi trainanti la posa di un cappotto termico e la sostituzione di un generatore a biomasse con Pompa di Calore. L’installazione di un sistema di VMC (Ventilazione Meccanica Controllata) con batteria di deumidificazione può rientrare nel Superbonus 110% come intervento trainato?
La ventilazione meccanica controllata non è espressamente prevista dalla normativa sull’Ecobonus, quindi non può essere considerata neanche un intervento trainato e in quanto tale non può accedere alla detrazione fiscale del 110%. Lo ha precisato ENEA durante un recente webinar - sottolinea il MEF.
 

SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL SUPERBONUS 110%


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Marco

Come mai sono presenti arti articoli che affermano che VMC è un intervento "trainato" e che rientra nell'ecobonus??? Potreste indicare questo recente webinar di ENEA cosi da completare l'informazione fornita. Grazie

thumb profile
Ivano

Con questa interpretazione sarebbe incluso il vano garage non riscaldato posizionato sul perimetro esterno come gli altri vani tutti riscaldati ?


x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa