Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
AZIENDE

Daliform presenta le vasche per la raccolta, il riutilizzo e/o la dispersione in falda dell'acqua piovana

di Daliform Group

08/02/2021 - L'antropizzazione del pianeta ha portato, specialmente dove lo sviluppo umano è stato più rapido e meno ragionato, ad un fenomeno noto come ‘cementificazione del suolo’.

Il modello della città diffusa, ovvero un continuum di case nei centri abitati, poi industrie e centri commerciali, impedisce all'acqua piovana di essere assorbita dal terreno, venendo così convogliata in fognatura e in seguito ai ricettori finali: i fiumi.

Inevitabilmente si va incontro a tre spiacevoli conseguenze: l'acqua nelle falde non venendo più alimentata dalla pioggia e continuando ad essere sfruttata dall'uomo, si abbassa inesorabilmente, tanto che le falde si prosciugano; a livello locale l'espansione della città comporta un costo sociale, cioè il sovradimensionamento della rete fognaria. Spesso nel caso di fenomeni temporaleschi particolarmente violenti la rete fognaria collassa e l'acqua non recepita allaga le strade, le case e uffici al pianterreno.

Infine, se si considerano i bacini fluviali, il ragionamento è analogo ma dalla portata più vasta. Anche il bacino fluviale può infatti collassare e le spesso tragiche conseguenze sono le esondazioni.
Tali fenomeni sono sempre più frequenti e accentuati dal rapido cambiamento climatico che comporta meno eventi piovosi, ma più concentrati.
 
Daliform Group ha messo a punto un sistema per la raccolta, il riutilizzo e/o la dispersione in falda dell'acqua piovana.
Il Sistema Atlantis, nato per la creazione di pavimenti, si adatta perfettamente anche nel campo della raccolta e utilizzo di acque meteoriche.
La sua conformazione, permette di realizzare dei vuoti riducendo notevolmente i costi dei materiali impiegati. In questo modo realizzare vasche di notevoli dimensioni risulta economicamente conveniente se vengono opportunamente considerati i minori costi sociali (danni per allagamenti, sovradimensionamento della rete, ecc.) durante la vita del sistema.
Un ente pubblico, ad esempio, ha notevoli vantaggi nel diffondere le vasche atte alla dispersione dell'acqua piovana: in primo luogo le falde si arricchiscono anzichè prosciugarsi. Non si necessita un sovradimensionamento della rete fognaria proporzionale all'espansione della città e infine, un’opportuna analisi costi/benefici riferita ad un area - comune, provincia, bacino fluviale - può permettere di attuare un piano di ri-assetto idrogeologico, diminuendo così le alluvioni.
 
Il Sistema Atlantis permette la realizzazione di una vasca in calcestruzzo armato, costruita direttamente in loco, progettata con varie dimensioni in pianta e in altezza fino a 300 cm per massimizzare il volume della vasca.
La struttura che si ottiene con il Sistema Atlantis è formata da una platea, da muri perimetrali e da una soletta sorretta da pilastrini; la struttura così formata, garantisce un’elevata resistenza ai sovraccarichi sia permanenti che accidentali.
Le vasche formate con il Sistema Atlantis di Daliform Group possono essere progettate per supportare qualsiasi carico sovrastante, che sia un pavimento pedonabile, un’area verde o un parcheggio transitato da automezzi, anche pesanti.
Possono essere realizzate sotto piazzali, strade e parcheggi, sia commerciali che industriali e hanno lo scopo di mitigare l’effetto di piena causato da eventi meteorici eccezionali.
In tal modo si restituisce al suolo la capacità drenante che il cemento gli aveva tolto, senza alcun impatto visivo e ambientale.
 
DALIFORM GROUP su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui