Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus in condominio e lavori gestiti da una Esco, come funziona la detrazione
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus in condominio e lavori gestiti da una Esco, come funziona la detrazione
NORMATIVA

Antincendio, ennesima proroga per l’adeguamento

di Paola Mammarella

Col Milleproroghe slittano i termini per scuole, asili nido e strutture ricettive

Vedi Aggiornamento del 13/04/2021
Commenti 5140
Foto: Andriy Popov ©123RF.com
25/02/2021 – Come ogni anno, il Milleproroghe fa slittare i termini entro i quali scuole, asili nido e strutture ricettive devono adeguarsi alla normativa antincendio.
 

Antincendio scuole e asili nido, adeguamento entro il 3 dicembre 2022

Per effetto del Milleproroghe, slitta dal 31 dicembre 2021 al 31 dicembre 2022 il termine per completare l’adeguamento alla normativa antincendio negli edifici scolastici e nei locali adibiti a scuola.
 
È stato prorogato al 31 dicembre 2022 anche il termine per l’adeguamento degli asili nido. La deadline per questi edifici è scaduta il 31 dicembre 2019.
 

Antincendio strutture ricettive, adeguamento entro 2021 o 2022

Il termine per l’adeguamento delle strutture ricettive con oltre 25 posti letto passa dal 31 dicembre 2020 al 31 dicembre 2021. Per l’adeguamento, bisognerà presentare la SCIA parziale entro il 30 giugno 2021.
 
Nelle strutture ricettive situate nelle zone colpite dagli eventi meteorologici iniziati ad ottobre 2018 e in quelle colpite dai terremoti del 2016 e 2017, l’adeguamento potrà essere completato entro il 31 dicembre 2022 previa presentazione della SCIA parziale entro il 30 giugno 2021.
 
Nei rifugi alpini, slitta al 31 dicembre 2021 il termine per la presentazione dell’istanza preliminare utile a valutare il rispetto della normativa antincendio dei progetti relativi a nuovi impianti e costruzioni o all’adeguamento di quelli esistenti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui