Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Recovery Plan, i Sindaci a Draghi: ‘servono finanziamenti diretti, iter rapidi e personale’
LAVORI PUBBLICI Recovery Plan, i Sindaci a Draghi: ‘servono finanziamenti diretti, iter rapidi e personale’
TOPOGRAFIA

Volture catastali, in arrivo il nuovo software Voltura 2.0 - Telematica

di Rossella Calabrese

Più semplici la dichiarazione e l’aggiornamento dei dati che consentono l’interrogazione delle informazioni presenti nei database

Commenti 11820
Foto: france68 © 123rf.com
12/02/2021 - Sembra ormai inarrestabile il processo di aggiornamento tecnologico dell’Agenzia delle Entrate: dopo l’implementazione del Sistema Integrato del Territorio (SIT), oggi è il turno delle volture catastali.
 
Cambia l’iter per le domande di volture catastali relative ad immobili di competenza territoriale degli Uffici Provinciali - Territorio già adeguati al nuovo SIT da parte degli iscritti a categorie professionali abilitate: debutta, infatti, la nuova procedura informatica ‘Voltura 2.0 - Telematica’ e sono, di conseguenza, aggiornate e adeguate al nuovo SIT le istruzioni sull’utilizzo dei nuovi modelli e le specifiche tecniche per la predisposizione informatica delle domande di volture.

Le nuove modalità per la predisposizione e la presentazione, attraverso il canale telematico, delle domande di volture catastali sono disposte dal Provvedimento del 10 febbraio 2021 del direttore dell’Agenzia delle Entrate, e dal relativo allegato tecnico.
 

Volture catastali, le caratteristiche e le novità

Il nuovo software ‘Voltura 2.0 - Telematica’, disponibile nell’ambiente informatico ‘Scrivania del Territorio’, semplifica le operazioni di dichiarazione e aggiornamento dei dati, grazie all’accesso controllato e all’utilizzo coerente delle informazioni contenute nelle banche dati dell’Agenzia, ed è riservato agli iscritti a categorie professionali abilitate alla presentazione telematica degli atti di aggiornamento catastale.

La piattaforma, in particolare, utilizza servizi interattivi che consentono l’interrogazione, in tempo reale, delle informazioni presenti nei database catastali e ipotecari, e anche in Anagrafe Tributaria, utili per la predisposizione del documento di aggiornamento, il controllo dei dati inseriti in fase di compilazione e la sua trasmissione telematica. L’obiettivo è promuovere la compliance, favorendo il corretto aggiornamento delle banche dati catastali, tramite l’inserimento di informazioni attendibili, coerenti e verificate.

‘Voltura 2.0 - Telematica’ sarà fruibile contestualmente al progressivo rilascio, presso ogni Ufficio Provinciale - Territorio dell’Agenzia, della nuova piattaforma informatica SIT (Sistema Integrato Territorio), nata dall’evoluzione del sistema informativo catastale verso un modello georeferenziato che, attraverso l’integrazione dei dati censuari, grafici e cartografici, consente la puntuale localizzazione di ciascun immobile sul territorio, unitamente ai dati che ne perfezionano la descrizione e ne individuano il relativo valore fiscale.

Nel dettaglio, viene attivata una nuova piattaforma software, che funziona in modalità client-server, denominata ‘Scrivania del Territorio’, con lo scopo di ospitare, complessivamente, tutte le applicazioni relative all’area ‘Territorio’, progressivamente introdotte. Il nuovo ambiente informatico, in particolare, consente la predisposizione assistita e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate degli atti di aggiornamento del catasto, compresa, tra le altre, la nuova procedura informatica ‘Voltura 2.0 - Telematica’.

Nella sezione dedicata all’aggiornamento dei dati catastali/voltura catastale del sito internet dell’Agenzia sono contenute tutte le informazioni sulla nuova piattaforma, le istruzioni necessarie per l’installazione e l’utilizzo del nuovo software per la compilazione e la trasmissione telematica delle domande di volture, nonché l’elenco aggiornato degli Uffici per cui è stata rilasciata la nuova piattaforma informatica SIT.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui