Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso, il tema torna all’esame della Camera
PROFESSIONE Equo compenso, il tema torna all’esame della Camera
AZIENDE

A primavera arrivano le rondini, adesso con Pilkington voleranno più sicure

di PILKINGTON ITALIA

Grazie ad uno speciale rivestimento, Pilkington AviSafeTM è in grado di evitare gli urti contro finestre e facciate vetrate

21/04/2021 - La maggior parte degli uccelli entra in collisione con il vetro ingannata dalla riflessione dell’ambiente circostante, come gli alberi o il cielo aperto. A differenza dell’occhio umano, infatti, i volatili non sono in grado di avvertire la presenza del serramento nè tantomeno di identificare il pannello vetrato come una barriera.

Pilkington AviSafeTM presenta un rivestimento a strisce trasparenti, accentuate nello spettro UV e maggiormente visibili agli uccelli, che aiuta a prevenire queste collisioni, permettendo loro di cambiare per tempo la traiettoria di volo. Al contempo, questo vetro conserva un’elevata trasparenza e un piacevole aspetto estetico.

Pilkington AviSafeTM viene in aiuto degli specificatori e dei professionisti del settore edile nell’incrementare l’impiego di soluzioni a tutela dell’avifauna. Se negli Stati Uniti la legislazione è già in una fase più avanzata, con città come New York e San Francisco saldamente all’avanguardia in questo approccio, anche l’Italia sta muovendo qualche primo timido passo. Oltre alla normativa tecnica e alle disposizioni inerenti ai parchi regionali e le relative aree confinanti, qualche regolamento comunale ha iniziato a rendere obbligatorio che le vetrate non costituiscano un pericolo per gli uccelli.

Ne parliamo con Nicolò Padoan, Responsabile Vendite di Pilkington Italia.

Ing. Padoan, come funziona questo prodotto?

Questo vetro è caratterizzato da un’elevata riflessione nello spettro UV, dove gli uccelli hanno elevata sensibilità. Il motivo a strisce, spezzando la riflessione, viene quindi visto con particolare nitidezza dai volatili, in modo che percepiscano il vetro come una barriera, e siano in grado di evitare l’impatto.
 

L'estetica risulta compromessa?

La vetrata con Pilkington AviSafeTM si presenta dall’esterno con un motivo a strisce trasparenti esteticamente attraente e appare appena visibile se osservata dall’interno, cui invece dona inoltre una continuita` di visione sul paesaggio circostante e un'elevata trasmissione luminosa.

Per ridurre il rischio di impatto, il consiglio era spesso di ridurre il vetro. E` ancora così?

Non più: Pilkington AviSafeTM aiuta gli architetti a creare progetti e realizzazioni orientate alla salvaguardia dell’avifauna locale, senza dover tuttavia limitare l’utilizzo del vetro nell'involucro dell'edificio.

Come utilizzare il rivestimento?

Per avere la massima efficacia, Pilkington AviSafeTM va collocato in posizione esterna e, se assemblato in vetrata isolante, può essere combinato con altri prodotti a marchio Pilkington per ottenere ulteriori vantaggi, quali l’isolamento termico, il controllo solare, la sicurezza d’impiego e l’abbattimento acustico.

La Riserva naturalistica di Mere Sands Wood

Il vetro è stato testato con successo nel Lancashire, non lontano dal Centro di Ricerca e Sviluppo di Pilkington UK. L’area, precedentemente adibita a cava di sabbia per la produzione del vetro ricotto, ora è un vivace sito naturalistico dove transitano e nidificano oltre 170 specie diverse di uccelli.

Pilkington AviSafeTM è stato impiegato nel nuovo centro visitatori e nella caffetteria al fine di ridurre il rischio di impatto contro le finestre.

Finalmente, il desiderio di calare i visitatori del centro e i clienti del bar nella natura del parco faunistico è realtà; Pilkington AviSafeTM ha permesso la realizzazione di vetrate panoramiche funzionali alle attività di avvistamento e osservazione ornitologica, nel pieno rispetto della sicurezza dei volatili.



PILKINGTON ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa