Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, come aprire il cantiere con un buon progetto e in tempi brevi
PROFESSIONE Superbonus 110%, come aprire il cantiere con un buon progetto e in tempi brevi
AZIENDE

Antifurto smart AVE: ancora più completo con le nuove periferiche filari

di AVE

13/04/2021 - La gamma AVE DOMINA Antintrusione basata sulle innovative centrali antifurto smart IoT della serie AF927 si completa introducendo, sulle stesse, la gestione di varie periferiche filari. Oltre a tutti gli ingressi ed uscite presenti a bordo della scheda filare integrata, da oggi, attraverso il bus filare generato dalla scheda di interfaccia AF927INTFIL, le centrali AF927PLUS (con LED multifunzione) e AF927PLUSTC (con touch screen a colori da 7”) possono gestire anche:
- moduli remoti di espansione a 6 ingressi;
- moduli remoti d’uscita a relè;
- moduli radio bidirezionali;
- inseritori transponder da frutto per le serie civili S44.

In questo modo, la flessibilità dell’antifurto smart AVE aumenta ancora, permettendo di controllare attraverso le centrali:
- fino a 120 ingressi totali (radio + filare);
- fino a 16 inseritori tag;
- fino a 16 uscite.

Mediante il modulo radio AF909RR collegato sul bus filare, le centrali della serie AF927 diventano inoltre perfettamente retro-compatibili con i sistemi radio che AVE ha commercializzato negli ultimi anni. Grazie a questa funzionalità è quindi possibile rendere smart gli impianti già esistenti, ivi inclusa la possibilità di gestione attraverso AVE Cloud, ampliando così le opportunità per i professionisti.
Il sistema AF927 si arricchisce anche di varie novità per la gamma radio:
- AF964R-DB: rivelatore da esterno doppio PIR + microonda;
- AF976R-DB: rivelatore da esterno ad effetto tenda long range;
- AF970R-DB: tastiera radio con LCD

Tutto ciò va a completare l’offerta di un sistema antifurto smart già di per sé innovativo. Le centrali della gamma AF927 offrono infatti:
unica interfaccia utente per domotica ed antintrusione;
unica APP ed unico CLOUD per domotica ed antifurto;
dispositivo controllabile da remoto mediante la medesima interfaccia che è presente sulla centrale (esattamente come se si agisse direttamente sulla centrale);
interfaccia di installazione semplice;
utilizzo intuitivo da qualunque dispositivo dotato di browser: PC, MAC, iOS, Android, Linux (indipendenza dalla piattaforma);
aggiornamenti e/o modifiche sono automaticamente applicati e gestiti da tutti i dispositivi connessi alla centrale.

Per un’installazione rapida e precisa, le centrali smart IoT offrono all’installatore funzionalità di test e monitoraggio evolute, anche da remoto grazie alla piattaforma unificata AVE Cloud, senza la necessità di alcun software di programmazione poiché già integrato nella centrale. Il risultato è un sistema antintrusione flessibile, affidabile ed espandibile, conformabile ad ogni esigenza impiantistica: l’antifurto diventa smart con AVE.
 
AVE su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati