Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Dalla Pubblica Amministrazione nuovo concorso per 2.022 tecnici
PROFESSIONE Dalla Pubblica Amministrazione nuovo concorso per 2.022 tecnici
AZIENDE

I serramenti Fresia Alluminio disponibili tramite cessione del credito del 50%

di Fresia Alluminio

I contribuenti possono sostituire i vecchi serramenti con nuovi sistemi in alluminio ad alta efficienza energetica ed ecosostenibili

01/04/2021 - Detrazioni fiscali del 50% per la sostituzione dei serramenti e relativa cessione del credito d’imposta per recuperare in un’unica soluzione metà del valore e dell’intervento: sono questi i vantaggi offerti da Fresia Alluminio a chi decide di avvalersi dei suoi prodotti grazie agli incentivi previsti dalla Legge di Bilancio.

Cedendo il credito fiscale all’azienda, si ottiene infatti uno sconto immediato pari alla metà della spesa, senza vincoli di capienza fiscale. L’importanza di tale misura è proprio legata alla possibilità di optare per la cessione del credito, indipendentemente dalla capienza d’imposta, permettendo così a un numero maggiore di soggetti di poter usufruire delle agevolazioni fiscali pur in assenza di IRPEF da portare in detrazione. Tra questi rientrano i titolari di soggettività passiva come le persone fisiche incapienti con reddito da lavoro inferiore a 8.000 €/anno e le persone fisiche che hanno aderito alla Flat Tax con reddito inferiore a 65.000 €/anno.

Nel complesso, tale misura consente a una percentuale significativa di contribuenti di sostituire i vecchi serramenti con nuovi sistemi in alluminio ad alta efficienza energetica ed ecosostenibili. Tra le persone fisiche, possono sfruttare i benefici della cessione del credito d’imposta del 50% le persone fisiche capienti titolari di un reddito reale di godimento, titolari di contratti a effetti obbligatori, familiari conviventi con il possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento che sostengono le spese per la realizzazione dei lavori.

Tra le persone giuridiche, l’agevolazione è prevista per tutti i contribuenti titolari di reddito di impresa. Rientrano nelle categorie beneficiarie anche le associazioni tra professionisti, gli istituti Autonomi per le Case Popolari (IACP) ed enti con finalità sociali analoghe, le cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi su immobili da loro posseduti e assegnati in godimento ai soci, le Onlus italiane, gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale e, infine, anche gli enti religiosi con immobili di proprietà della Chiesa.

Acquistando i serramenti by Fresia Alluminio, l’utente finale può usufruire di un risparmio immediato e anche sul lungo periodo. I sistemi per serramenti ecosostenibili e ad alta efficienza energetica, in possesso di Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD®, consentono infatti, oltre ad un miglioramento del comfort abitativo, anche un notevole risparmio di energia, che si traduce in un altrettanto importante risparmio in bolletta.
 
Fresia Alluminio su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati