Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
MERCATI Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
AZIENDE

MB, quanto tempo ci vuole per cambiare un'abitudine?

di MB Crusher

Due cantieri, due necessità, un’unica soluzione

23/04/2021 - Per 'andare avanti' nei momenti difficili ci si affida alle abitudini. A quel modo in cui si sono sempre fatte le cose.
Lo scorso anno però ha messo a dura prova lo spirito di adattamento di tutti, portando inevitabilmente molte persone a cambiare o riadattare le proprie abitudini.
 
Questo è successo anche per chi lavora in cantiere. E ci sono due testimonianze completamente diverse in parti opposte del mondo che lo dimostrano. Accumunate solo da una cosa: con le unità di MB Crusher in pochissimo tempo hanno cambiato in meglio il loro modo di lavorare!
 
Il primo caso è negli Stati Uniti, con protagonista l’azienda LegarzaExploration & Construction, dal 1992 specializzata in lavorazioni in cantieri remoti. Con quasi 29 anni di esperienza alle spalle, sa bene come muoversi in un cantiere difficile o impossibile da raggiungere ed è consapevole di quanto tempo e risorse siano necessarie per costruire le vie di comunicazione necessarie al trasporto di macchinari e materiali.

Deve il suo successo ad una pianificazione dei lavori meticolosa, che l’ha sempre aiutata anche quando era necessario sostenere costi extra. Oppure quando i tempi di attesa del materiale erano lunghi.
Tutto questo finché l’aumento vertiginoso dei costi dell’aggregato è diventato insostenibile, tanto da dover rinunciare ad alcuni lavori.
Costi e tempi sono due variabili con alto impatto sul valore di un lavoro: quando hai sempre fatto le cose in un certo modo è semplice fare i conti e capire se stai perdendo soldi e se il tuo margine di guadagno aumenta o diminuisce.
Le cose da fare erano due: aspettare che con il tempo i prezzi si sarebbero ridotti oppure trovare una soluzione alternativa.
L’azienda quindi ha scelto per la seconda e ha scelto di investire in attrezzature che l’avrebbero aiutata a prodursi il materiale in autonomia. Ecco perché ha acquistato una frantoio e una vagliante MB Crusher.
Bill Arthur, il proprietario dell'azienda, ha subito ammesso che 'era la prima volta che sentivamo parlare di queste attrezzature, ma abbiamo visto i vantaggi fin da subito.

Sì, perché ci hanno aiutato risparmiare tempo e denaro, principalmente sul nostro bilancio e siamo riusciti a eliminare le spese di acquistodi materiale e di gestione”.

MB Crusher su Edilportale.com
 
MB Crusher su ARCHIPRODUCTS
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati