Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
MERCATI Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
AZIENDE

FAAC Simply Connect: gestire gli impianti con un tocco

di Faac

10/05/2021 - La nuova frontiera dell’automazione è la connessione. Per agevolare e rendere più efficace il lavoro del professionista, per facilitare l’utilizzo al cliente, con un occhio di riguardo alla sicurezza. Un solo tocco per avere tutto sotto controllo, sempre e ovunque.
Simply Connect è la nuova soluzione smart di FAAC per interagire, da remoto, in qualunque luogo ci si trovi, con le automazioni.
Per un installatore i vantaggi sono evidenti: attraverso Simply Connect è possibile infatti gestire da remoto i sistemi FAAC installati, effettuare diagnosi, verificare anomalie e realizzare alcuni piccoli interventi a distanza; si avrà così lo storico dell’automazione (ovvero l’insieme delle anomalie, allarmi, rapporti di intervento, manutenzioni, dati relativi alla garanzia).
Per l’utente finale rappresenta uno strumento dall’interfaccia semplice, attraverso cui può comandare le automazioni di case, condomini, uffici, aziende, negozi, ecc. tramite smartphone, controllarne lo stato e decidere persino a chi assegnare i diritti di accesso (cioè decidere “chi può entrare”).

Il sistema è pienamente in linea con i criteri di sicurezza e privacy: la sicurezza di Simply Connect è infatti garantita da un protocollo di comunicazione basato su crittografia E2EE (End-to-End Encryption), che assicura allo stesso tempo integrità e confidenzialità dei dati nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati personali e del regolamento UE GDPR (2016/679).
Con Simply Connect, le soluzioni FAAC entrano a tutti gli effetti nel mondo IoT (Internet of Things). Simply Connect facilita e velocizza il lavoro dell’installatore valorizzandone la validità e l’importanza: permette infatti all’installatore di monitorare da remoto tutti gli impianti dei propri clienti (ovviamente se il cliente è d’accordo e gli abilita il permesso) e risolvere eventuali problemi senza doversi recare materialmente sul posto (sempre per piccoli interventi che non pregiudichino la sicurezza di chi si trova nei pressi dell’impianto). 
L’utente finale può controllare i propri dispositivi automatizzati come cancelli, barriere, porte automatiche, portoni e garage. Un’apposita app consente infatti di interagire con le automazioni da pc, smartphone o tablet. Come funziona? Le automazioni FAAC presenti sul luogo fisico (sia esso un’abitazione, un condominio, un’azienda, un luogo commerciale o altro) vengono connesse ad internet attraverso un dispositivo di comunicazione Wi-Fi/LAN/GSM.
 
Le “app mobile” rilasciate sono due, una per gli utenti finali e una per gli installatori (versione Pro), sulle quali va effettuata la registrazione di un account. Sono a disposizione sia per utenti Android che iOS nei rispettivi App Store. Sono disponibili anche le “web app”, alle quali (sia utente finale che installatore) accedono con le medesime credenziali delle mobile.
L’installatore/Specialista, tramite la app  crea l’automazione su un Cloud, assegnandole un nome identificativo, un indirizzo, una descrizione, una foto, ecc…, quindi può procedere alla programmazione dell’installazione, associandola all’utente che ne è proprietario. L’utente proprietario dell’automazione (ovunque essa sia) riceve l’invito, lo accetta e in quel momento può decidere che nome assegnare alla propria automazione, abbinare una foto per identificarla meglio, e soprattutto decide di assegnare dei permessi ad altri utenti, che potranno così avere accesso a quella automazione. L’utente potrà in qualunque momento modificare i permessi iniziali dell’installatore/Specialista/professionista o degli altri utenti che ha abilitato alla sua automazione.
Entrambi, l’utente e l’installatore/Specialista, potranno ricevere notifiche di eventuali anomalie provenienti dalle automazioni registrate con FAAC Simply Connect.

Attraverso le varie visualizzazioni e sfruttando le funzioni del cloud, può così avere una panoramica completa di tutte le richieste di assistenza ricevute e il relativo stato, programmare le attività di manutenzione nel tempo ed interagire con le singole automazioni per effettuare diagnosi ed eventualmente modificare parametri di funzionamento per risolvere i problemi.
Con la creazione della piattaforma Simply Connect, FAAC mette la tecnologia al servizio dei propri clienti, fornendo così una soluzione che semplifica l’attività quotidiana dell’installatore e facilità la vita di tutti noi.
 
FAAC Soc. Unipersonale su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati