Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
AZIENDE

Nuove caldaie a condensazione Vitodens serie 100 di Viessmann: calore per le generazioni future

di Viessmann

12/05/2021 - Una nuova gamma di caldaie a condensazione innovative, digitali, green: le nuove Vitodens serie 100 danno concretamente forma alla mission di Viessmann di plasmare gli spazi abitativi per le generazioni future. Per i nostri figli desideriamo un ambiente salubre in cui vivere e stare bene. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario progettare sistemi di climatizzazione quanto più possibile efficienti, pronti per affrontare la transizione energetica.
 
Le nuove Vitodens serie 100 introducono in questo senso un'importante novità: sono infatti certificate H2 Ready per il funzionamento con una percentuale fino al 20% di idrogeno miscelato al gas metano. L’importanza dell’introduzione dell’idrogeno come combustibile è facilmente intuibile: si può ottenere da una sostanza disponibile in natura in grandi quantità, l’acqua, è possibile ricavarlo in maniera sostenibile (idrogeno “green”) e la sua combustione produce solo vapore acqueo. L’impiego su vasta scala dell’idrogeno “green” ha potenzialmente un impatto enorme sull’ambiente in termini di riduzione delle emissioni inquinanti; per questo è considerato il combustibile del futuro ed è al centro delle strategie politiche in ambito energetico.
 
Accanto al tema della combustione a idrogeno, la nuova gamma di caldaie murali e caldaie compatte con potenzialità da 3,2 a 32 kW si segnala anche per altre caratteristiche innovative, che ne assicurano performance di prim'ordine. Innanzitutto i componenti brevettati realizzati con materiali di qualità eccellente. Il bruciatore Matrix Plus, con la sua superficie in acciaio inossidabile concepita per resistere alle alte temperature e per ridurre al minimo le emissioni di NOx, offre una maggiore affidabilità e un minor impatto ambientale, con la combustione controllata elettronicamente e automaticamente dal sistema Lambda Pro.  Il cuore della caldaia è lo scambiatore di calore Inox-Radial in acciaio inox che apporta grandi vantaggi in termini di durata e resistenza, permettendo di condensare i fumi attraverso un unico passaggio per un effetto autopulente: la condensa che si forma sullo scambiatore o che arriva dalla canna fumaria viene utilizzata per la pulizia nella parte esterna dello scambiatore stesso, garantendo prestazioni elevate di condensazione nel tempo ed efficienza energetica fino al 98%. Tutte queste innovazioni sono frutto della ricerca Viessmann e sono prodotte interamente all'interno degli stabilimenti aziendali.
 
La cura per i dettagli e per il design – caratterizzato dalla nuova colorazione bianca con finitura opaca Vitopearlwhite e dal display digitale integrato con schermo LCD a sette segmenti con quattro tasti touch, disposto su pannello frontale ultrapiatto – assicura un’armoniosa integrazione dei modelli all’interno degli ambienti domestici.  La regolazione digitale consente di selezionare varie modalità di funzionamento e la luce LED integrata rossa (Lightguide), presente sul display, informa costantemente sullo stato della caldaia e sul suo funzionamento. La nuova gamma Vitodens serie 100 offre inoltre ulteriori vantaggi grazie alla connettività integrata, che consente di collegare la caldaia alla rete internet, per un controllo costante delle funzionalità da remoto. La caldaia si collega direttamente ai nuovi servizi digitali Viessmann ViCare e Vitoguide.
 
Le nuove Vitodens serie 100 sono caldaie in Classe di prodotto A (Reg. Del. UE n. 811/2013). L’installazione consente di ottenere le detrazioni fiscali del 50% in caso di riqualificazione edilizia; se la sostituzione dell’impianto esistente avviene contestualmente a una riqualificazione che assicura il doppio salto di classe energetica all’edificio, è possibile accedere al Superbonus 110%. Abbinando una Vitodens serie 100 a un sistema di termoregolazione evoluta in classe V, VI o VIII, la classe energetica della caldaia sale ad A+ ed è possibile accedere alla detrazione fiscale del 65% per efficientamento energetico. Le soluzioni Viessmann nell’ambito della termoregolazione evoluta spaziano dal sensore ambientale modulare in classe V ViCare Thermostat, che si collega via radio alla caldaia, al termoregolatore Vitotrol 200-E con connessione a filo (PlusBus).
 
In caso di acquisto di una Vitodens in sostituzione dell’impianto esistente, l’installatore può applicare lo sconto del credito ecobonus direttamente nella fattura all’utente finale e cedere questo credito a Viessmann, in virtù dell’accordo raggiunto dall’azienda con Banco BPM.

VIESSMANN su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa