Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
AZIENDE

L’edificio residenziale Rocca di Mezzo è il vincitore del Concorso Premio Poroton® 2019

di Poroton

Ampliamento di una villa plurifamiliare in una palazzina, all'interno di un contesto naturale che sottopone l'intervento a vincolo paesaggistico

14/06/2021 - L’intervento riguarda la demolizione di una villa plurifamiliare in via Rocca di Mezzo e la sua sostituzione con un nuovo edificio residenziale affacciato sul parco, in un contesto naturale che dal punto di vista urbanistico determina il vincolo di tutela paesaggistica al quale è sottoposto l’intervento.

La legge regionale del Nuovo Piano Casa Regione Lazio ha permesso un consistente ampliamento della volumetria preesistente, con la trasformazione tipologica da villa a palazzina, conformandosi alla tipologia prevalente nel contesto del quartiere.
 

Giudizio della Giuria

Quest’opera si è aggiudicata il 1° premio del Concorso PREMIO POROTON® 2019 con il seguente giudizio della giuria:
“L’intervento costituisce un eccellente esempio di architettura residenziale plurifamiliare, sotto molteplici punti di vista: paesaggistico, architettonico ed ingegneristico.

Sotto il profilo paesaggistico è stato particolarmente apprezzato l’inserimento dell’edificio in un contesto sensibile attraverso un volume attentamente studiato per forma, dimensione, orientamento, col fine di mitigare l’impatto sul paesaggio circostante. Di particolare interesse risulta la sagoma dell’edificio nel suo insieme che si integra molto bene con l’andamento del terreno.

Sotto il profilo architettonico, ad una apparente semplicità di linguaggio e di distribuzione, si associa un’attentissima cura dei dettagli di facciata che definiscono l’involucro delle residenze, quest’ultime tutte con doppia o tripla esposizione, con ampie terrazze e viste puntualmente studiate per incorniciare il paesaggio circostante.

Sotto il profilo ingegneristico il progetto risulta estremamente curato e performante, grazie anche ad un esemplare utilizzo della muratura di tamponamento in monoblocchi preassemblati con isolante accoppiato ad elevate prestazioni termiche, che garantisce eccellenti prestazioni energetiche, di isolamento acustico, di risposta del fabbricato alle azioni sismiche, nonché dei divisori interni, per l’appunto in POROTON®, dotati di elevate prestazioni acustiche a favore del comfort abitativo.”
 

Aspetti distributivi e linguaggio architettonico

L’ingombro planimetrico complessivo dell’edificio misura circa ml. 30 x 30. La composizione del volume dell’edificio intende evitare l’effetto barriera della costruzione rispetto alla strada: il panorama retrostante viene percepito attraverso il taglio centrale che contiene l’ingresso ed i ballatoi, schermati da un infisso della massima trasparenza.
 

Aspetti tecnici del progetto

  • La struttura resistente dell’edificio è in cemento armato, con fondazioni a platea su pali;
  • Il sistema resistente nei confronti delle azioni verticali ed alle azioni sismiche è costituito da un sistema FLF-SW;
  • L’edificio rispetta i più elevati standard in termini di sostenibilità ambientale e di prestazioni energetiche;
  • Immobile certificato in Classe Energetica A4;
  • Per l’involucro esterno, utilizzato la muratura di tamponamento TRIS® sp. 47 cm, prodotto da T2D;
  • Per le pareti di separazione tra u.i., utilizzato il blocco stratificato ACUSTICO sp. 30 cm, prodotto da T2D;
  • Standard elevati di isolamento acustico;
 

Materiali e finiture

Le pareti sono rivestite con lastre di grès ceramico a finitura litoide, di colore beige/grigio chiaro, di grande formato. Il supporto alle lastre è stato garantito attraverso la tecnologia della muratura di tamponamento TRIS® con l’isolante interposto, che consente di realizzare un perfetto ancoraggio dei rivestimenti senza dover ricorrere alle pareti ventilate.

Grande importanza è stata attribuita all’immagine architettonica delle facciate dell’edificio e ai balconi a sbalzo. I colori chiari ne permettono l’inserimento nell’ambiente naturale e nel contesto del quartiere.

Consorzio Poroton Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa