Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
AZIENDE

Otis svela la nuova generazione di piattaforme per ascensori nativi digitali

di OTIS Servizi

Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
Otis Arnaud Fe´vrier
09/06/2021 -  Otis (NYSE:OTIS), l'azienda che ha contribuito a rendere possibile la città verticale e ha trasformato il nostro modo di vivere e lavorare, ha annunciato oggi una nuova generazione di ascensori nativi digitali - creati per dare alle persone la libertà di connettersi e prosperare in un mondo più alto, più veloce e più intelligente. Otis ha presentato le piattaforme di ascensori digitali Gen360™ e Otis Gen3™ durante Welcome to Tomorrow, un evento virtuale globale a cui hanno partecipato clienti, professionisti e molti stakeholder del settore da più di 100 paesi.

Progettate per soddisfare le esigenze attuali e le aspettative future di un mondo sempre più connesso, queste nuove piattaforme di mobilità verticale sono sistemi intelligenti e connessi che reimmaginano ciò che gli ascensori possono essere per i passeggeri e per i clienti - dagli architetti e sviluppatori ai proprietari di edifici e facility manager. Basandosi sul design collaudato e sulla tecnologia a cinghia piatta della famiglia di ascensori best-seller Gen2® di Otis, entrambe le piattaforme garantiscono: silenziosità, sicurezza, durata ed efficienza energetica.
 
Otis ONE™, la piattaforma digitale IoT di Otis, nativa in entrambe le soluzioni, fornisce l'intelligenza connessa che definisce questi ascensori. Raccogliendo e analizzando enormi quantità di dati dai sensori installati negli ascensori, la piattaforma Otis ONE™ è in grado di fornire: informazioni in tempo reale sullo stato dell’ascensore, comunicazioni proattive e informazioni predittivi. La tecnologia Otis ONE rende anche possibile risolvere da remoto, in modo sicuro, molte problematiche. E con le cloud API (Application Programming Interface), entrambe le piattaforme si integrano facilmente con i sistemi intelligenti di gestione degli edifici per creare un valore aggiunto sia per chi gestisce l’edificio, all’interno del quale viene installato il prodotto, che per i passeggeri.
 
"L'ascensore connesso rappresenta il nostro futuro condiviso e la nostra visione per il viaggio urbano senza soluzione di continuità", ha dichiarato Judy Marks,  Presidente e CEO di Otis. "Crea valore per i nostri clienti con un maggiore tempo di funzionamento degli impianti. Migliora la produttività dei nostri team ed è al centro dell'ecosistema di qualsiasi edificio intelligente".
 
Ascensore Gen360: l'ascensore totalmente reinventato
L'ascensore Gen360, costruito attorno ad un'architettura elettronica totalmente nuova, stabilisce nuovi standard per un'esperienza digitale proattiva. Le soluzioni tecnologiche all'avanguardia adottate, permettono di aumentare la flessibilità progettuale e la sicurezza e di migliorare ulteriormente il livello di servizio e supporto offerto nonchè l’esperienza d’utilizzo.
 
Con l’ascensore Gen360 gli architetti sono ancora più liberi nel progettare. Grazie ad una piattaforma ripiegabile integrata nel soffitto della cabina, la maggior parte delle operazioni di manutenzione dell’impianto possono essere eseguite dall’interno della medesima, piuttosto che in cima ad essa. Ciò permette, negli edifici esistenti, una riduzione degli spazi in testata.
 
Molti componenti di sicurezza meccanici sono stati sostituiti da una tecnologia elettronica "drive by wire", ispirata all'industria automobilistica e aerospaziale, che permette il monitoraggio a distanza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, aumentando l'affidabilità complessiva e liberando spazio nel vano di corsa dell’ascensore in modo da poter ospitare cabine più grandi. La nuova architettura elettronica riduce anche significativamente la possibilità d’intrappolamento. Se l'ascensore si ferma involontariamente, in molti casi il nuovo sistema elettronico di sicurezza è in grado di portare la cabina senza problemi al piano più vicino.
 
L'ascensore Gen360 utilizza sensori sofisticati per rilevare e prevenire potenziali problemi, mantenendo i tempi di fermo impianto al minimo. Gli esperti Otis possono avvalersi di una visione dal vivo a 360° del vano di corsa per confermare visivamente, mettere a punto, diagnosticare e risolvere molti problemi a distanza senza interrompere il servizio.
 
L'ascensore Gen360 presenta anche un nuovo e più grande schermo eView™, design sonoro immersivo che amplia la percezione dello spazio, nuove bottoniere premiate con il Red Dot Award e più di 400.000 configurazioni estetiche di cabina - così come una suite di strumenti online per supportare tutto dalla progettazione al servizio, nonché l’integrazione con i sistemi di gestione degli edifici grazie alle interfacce API.
 
Progettato per edifici residenziali e commerciali nuovi ed esistenti, l'ascensore Gen360 sarà disponibile in sei paesi Europei.

Ascensore Gen3: una piattaforma di possibilità
L'ascensore Gen3 è un nuovo ascensore nativo digitale che combina il design collaudato dell'ascensore Gen2 con la connettività di Otis ONE, la piattaforma digitale IoT. Otis ONE monitora lo stato e le prestazioni degli impianti in tempo reale, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le informazioni vengono raccolte e analizzate e sono immediatamente accessibili ai clienti in piena trasparenza.
           
I clienti Otis e i tecnici che si occupano della manutenzione delle unità installate, possono accedere alle informazioni relative al proprio portafoglio impianti. Attraverso l'Internet delle cose e l'intelligenza artificiale, la piattaforma digitale Otis ONE permette ai tecnici dell'assistenza di essere proattivi, identificando i potenziali problemi e risolvendoli, spesso a distanza, prima che causino un'interruzione del servizio.
 
L'ascensore Gen3 è disponibile con il display di bordo Otis eView che trasmette informazioni per i passeggeri e li connette con il centro di assistenza clienti OTISLINE® tramite videochiamata in caso di emergenza. I passeggeri possono chiamare l'ascensore e registrare una destinazione dal loro smartphone - eliminando la necessità di premere i pulsanti di chiamata in quanto è pre-programmato per sincronizzarsi con l'app Otis eCall™. Pensando alla salute e al benessere dei passeggeri, sono disponibili anche il purificatore d'aria Otis Cab e una serie di tecnologie vocali e gestuali.
 
Utilizzando la tecnologia cloud API, Otis può integrare la sua tecnologia con il software di gestione degli edifici, le app per gli inquilini e persino i robot autonomi per rendere gli edifici più efficienti. E man mano che le esigenze cambieranno ed emergeranno nuove funzionalità, la piattaforma connessa continuerà ad evolversi.
 
In linea con l'impegno di Otis per la sostenibilità, l'ascensore Gen3 include l'azionamento Otis ReGen™, l'illuminazione a LED e la modalità sleep per aiutare a ridurre il consumo di energia e l'impronta di carbonio dell'ascensore. L'estetica sofisticata con una gamma di opzioni offre nuove e diverse scelte di stile per personalizzare e creare un'atmosfera moderna e confortevole per i passeggeri.
 
La piattaforma Gen360 sarà inizialmente disponibile in Europa, in particolare in Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi e Regno Unito. La piattaforma Gen3 sarà inizialmente disponibile in Nord America, Australia, Cina e altre parti dell'Asia.

OTIS Servizi su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui