Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Canna fumaria sulla facciata, ecco quando altera il decoro architettonico
NORMATIVA Canna fumaria sulla facciata, ecco quando altera il decoro architettonico
PROFESSIONE

Portale del reclutamento, Ministero della PA e Ordini al lavoro per realizzarlo

di Rossella Calabrese

Il Dipartimento della Funzione pubblica lancia un concorso rivolto ai creativi per l’ideazione del logo

Commenti 17051
Foto: facebook.com/Consiglio-Nazionale-Ingegneri
10/06/2021 - Il Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Rete delle Professioni Tecniche (RPT) sono al lavoro per la realizzazione del portale finalizzato al reclutamento di professionisti nella PA.
 
Il Portale del reclutamento, annunciato dal Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, nel corso dell’ultimo Congresso degli Ingegneri, è disciplinato dal DL per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del PNRR e per l’efficienza della giustizia, approvato venerdì scorso dal Consiglio dei Ministri.
 
Lunedì il Presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) e Coordinatore RPT Armando Zambrano - in virtù del know how della Fondazione CNI che da tempo gestisce la piattaforma Working dedicata alle competenze professionali degli ingegneri - ha avuto un confronto tecnico col Ministero.
 

Al termine della riunione, Zambrano ha incontrato il Ministro Brunetta per definire i primi dettagli del protocollo per la realizzazione del portale.
 
Nel frattempo, il Dipartimento della Funzione pubblica ha lanciato #IoLogo, il concorso di idee rivolto ai creativi under 30 per la realizzazione di un logo originale, che rappresenti e renda immediatamente riconoscibile il Portale nazionale del reclutamento.
 
Si richiede un progetto grafico innovativo, che comunichi attraverso un logo e la sua immagine coordinata la filosofia della nuova “piazza” virtuale dove si incontrerà la domanda e l’offerta di lavoro pubblico. Qui le info per partecipare
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui