Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la normativa lascia spazio ad escamotage?
NORMATIVA Superbonus, la normativa lascia spazio ad escamotage?
AZIENDE

Al Monte di Livio sceglie la depurazione Dorabaltea

di DoraBaltea

16/07/2021 - Il progetto di riqualificazione dei fabbricati rurali Al Monte di Livio, a cura di Team Architettura, ha vinto il premio di architettura della città di Bassano del Grappa. Il progetto ha una forte impronta ecosostenibile: tra le soluzioni impiantistiche adottate anche un impianto di bio-depurazione di Dorabaltea.

Al Monte di Livio, cantina vitivinicola tra tradizione e contemporaneità, sita a Colceresa, colline di Breganze, in provincia di Vicenza, ha di recente concluso un intervento di riqualificazione dei fabbricati rurali dell’azienda: ampliati, ricostruiti e riorganizzati.

Il progetto, a cure del Team Architettura con la direzione dell’architetto Manuele Meneghini, si è distinto, anche a parere della commissione del Premio di architettura della città di Bassano del Grappa,  per una forte anima ecosostenibile.

La cantina Al Monte di livio ha riorganizzato i propri spazi seguendo un progetto di architettura e design che si è proposto di rappresentare la sintesi tra uomo e terra: integrandosi armoniosamente con il terreno declive e caratterizzandosi per una forte matericità conferita dai materiali e dalle forme elementari.

Forme, materiali ed organizzazione funzionale degli spazi, si integrano poi con soluzioni impiantistiche e strutturali in grado di ridurre l’impatto ambientale ed ottimizzare la gestione delle materie prime.

Nel progetto di riqualificazione la questione idrica ha poi giocato un ruolo centrale.

Al Monte di Livio ha scelto di recuperare le acque piovane per riutilizzarle a scopo irriguo e di dotarsi dell’impianto Atlas AT VFL per la depurazione delle acque reflue.

Atlas At VFL è un impianto di depurazione biologica delle acque reflue con sistema monoblocco per piccole utenze. Utilizza una tecnologia brevettata con flusso verticale a labirinto (Vertical Flow Labyrinth - VFL), un sistema efficiente, affidabile, perfettamente rispondente alle norme armonizzate comunitarie di settore, e certificato con marcatura EN 12566-3.

Sulla scelta dell’impianto si è espresso lo stesso Meneghini “cercavo una soluzione di depurazione efficiente, sicura, naturale, certificata ed anche compatta”. Il vostro impianto, oltre ad essere una soluzione performante per l’azienda cliente, ha permesso di ridurre al minimo i lavori di scavo ed i tempi necessari all’installazione ”.

DoraBaltea Group su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Sondaggi Edilportale
Superbonus e cessione dei crediti, cosa sta succedendo?
Leggi i risultati
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione