Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
AZIENDE

IPM Geodrena® per il Castello delle Aci

di IPM Italia

Intervenire con un sistema di pavimentazione drenante sui percorsi di accesso a una location da favola, per rendere perfetto anche in caso di pioggia il giorno del sì

19/07/2021 - Ad Acireale, in provincia di Catania, nasceva qualche anno fa Castello delle Aci. Circondato da un immenso giardino immerso nella natura, Castello delle Aci è la location perfetta per il giorno del sì. Vista panoramica sul vulcano Etna da un lato e dall’altro sulle acque cristalline del mare antistante, è una costruzione dalla forte personalità e dal fascino storico e visivo, pensata in ogni dettaglio per rendere unico e speciale qualunque evento si svolga al suo interno.
 
E se un evento perfetto chiede un meteo quanto meno clemente, importante è predisporre ogni ambiente per affrontare serenamente anche un giorno di pioggia, pensando in fase progettuale anche ad elementi strutturali e architettonici a supporto.
 
Da queste premesse, la proprietà del Castello delle Aci avviava la collaborazione con IPM Italia, oggi uno dei maggiori player nazionali nella produzione e posa di pavimenti continui in resina per indoor e in graniglia naturale per outdoor nel settore industriale, commerciale e residenziale, coinvolgendola nel progetto di pavimentazione delle aree esterne. Proprio la necessità di avere un rivestimento delle superfici outdoor ultra drenante ha portato alla scelta di IPM GeoDrena® per i 1100 metri quadri di superficie.
 
L’area, un lotto immerso nel verde, proprio per questa sua caratteristica chiedeva per le aree esterne un sistema di pavimentazione dalle ottime performance di drenanza e dall’elevata valenza estetica, che si integrasse perfettamente nel contesto. La scelta è ricaduta sul sistema di rivestimento IPM GeoDrena® specifico per pavimentazioni continue all’aperto.
 
“IPM GeoDrena® è eco-friendly, drenante, traspirante e grazie alla varietà e combinazione di colori e tagli delle graniglie naturali di pregio (marmo, quarzo, porfido, serpentino o granito) si integra perfettamente in qualsiasi spazio outdoor, esaltandone valore, fruibilità e non solo. Una delle caratteristiche più apprezzate di IPM GeoDrena® è riuscire a valorizzare l’estetica dei contesti in cui è inserito: nel caso di Castello delle Aci, la scelta del color breccia pernice esprime in modo eccellente lo stile classico mediterraneo della struttura. L’intenso colore rosso e le romantiche sfumature della pietra offrono all’insieme dinamicità, movimento ed eleganza, rendendo l’esterno pienamente integrato nel progetto complessivo”, dichiara Andrea Penati, CEO e Direttore Tecnico di IPM Italia.
 
Lanciato nel 2015 come nuovo concetto di pavimentazione drenante per esterno in graniglia naturale e dedicata ad architetti, paesaggisti, progettisti e amanti del verde, IPM GeoDrena® nasce nel laboratorio interno IPM Italia, da sempre impegnata in ambito Ricerca e Sviluppo di sistemi di pavimentazioni continue. Tra le caratteristiche che hanno reso questo sistema uno dei best seller aziendali l’altissima capacità drenante (2.700 it/mq/minuto), la stabilità e la velocità di posa (si parla di 8 ore lavorative per circa 900 metri quadrati). Grazie ai 12 o 18 mm di spessore si rivela un rivestimento adatto anche alle aree di parcheggio, a fondi esistenti anche se usurati, a fondi nuovi come calcestruzzo, pietre naturali, terreno.
 
Il sistema risponde inoltre a specifiche esigenze di estetica, grazie all’uso di materiali di pregio, come marmo, granito e porfido che posati possono dare spazio a disegni architettonici, contrasti e cromie diverse, e sostenibilità, data dall’utilizzo di un legante eco-friendly di formulazione IPM Italia. L’intervento di IPM Italia è stato suddiviso in due lotti, per permettere lo svolgimento regolare delle altre attività di cantiere.
 
La squadra di posatori certificata IPM Italia si è occupata di realizzare il massetto di supporto e la pendenza a schiena d’asino delle strade di accesso interno al Castello, per agevolare ulteriormente il deflusso delle acque piovane.

IPM Italia su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa