Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
NORMATIVA Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
AZIENDE

Soluzioni Vimar: i dettagli che fanno la differenza

di VIMAR

14/07/2021 - A volte, è proprio il caso di dirlo, sono i dettagli a fare la differenza. È il caso di questo attico nel centro di una cittadina della pedemontana veneta, dove le soluzioni Vimar, discrete ed eleganti, trovano applicazione riuscendo a valorizzare ulteriormente il contesto.
Un compito non semplice vista la bellezza degli spazi. Questo appartamento, dislocato su due piani, si distingue infatti per i suoi interni di pregio, dove a farla da padrone è la dualità tra le tonalità calde e quelle fredde. Caldo è il tono del legno che riveste i pavimenti e parte della boiserie, in contrasto con le pareti bianche. Come bianche sono le travi in legno del piano superiore, e il marmo che ricopre l’isola e il piano cucina.

Contrasti studiati, come studiata è anche la pulizia delle linee interne, per non intaccare la quale è stato preso un particolare accorgimento. I dispositivi Eikon Tactil, scelti per il controllo dell’illuminazione e della movimentazione di tende e oscuranti, sono infatti stati incassati nelle pareti in cartongesso. In questo modo la loro superficie di cristallo, liscia e luminosa, è diventata un tutt’uno con lo spazio che li circonda, distinguendosi grazie alle icone al led retroilluminate.

Completamente integrati, i dispositivi Vimar segnano in questo modo una nuova definizione di stile, diventando un tutt’uno con la parete e rendendola interattiva, eliminando completamente il concetto di sporgenza dal muro. Da qui, alzare e abbassare tende e tapparelle o accendere, spegnere o regolare l’intensità delle lampade a led dimmerabili diventa un gesto carico di eleganza. Appena la superficie dei comandi Eikon Tactil viene sfiorata, infatti, un sensore proximity rileva la vicinanza ai dispositivi e attiva la loro retroilluminazione. Così per azionarli basta un semplice gesto, che la raffinata tecnologia touch di Vimar trasforma in controllo diretto dell’energia.
Se questa soluzione è stata adottata principalmente per la zona living, nella zona notte e nei bagni sono invece stati installati i dispositivi Eikon Evo, qui nella versione con finitura in cristallo bianco diamante. Interpreti di un’eleganza universale, in equilibrio prefetto con gli ambienti interni, questi creano armonie nitide e precise.

Mentre le linee di Eikon Tactil ed Eikon Evo sono state scelte per conferire un tocco di design all’impianto elettrico, per quello videocitofonico sono stati scelti i posti interni della linea TAB con display da 7 pollici. Sono due i monitor presenti, uno per piano. Attraverso questi dispositivi i proprietari possono dialogare con l’esterno in totale sicurezza ma anche ricevere comodamente le videochiamate sul proprio smartphone, sia quando si trovano in casa che quando sono fuori. Questo perché uno dei due videocitofoni, nella versione 7S, è dotato di wifi integrato. In questo modo, grazie all’app Video Door, è in grado di dialogare con smartphone e tablet.

Una dotazione tecnologia, quella di questa abitazione, che non ha trascurato nessun dettaglio, né dentro né fuori casa. Negli ingressi sono infatti state installate due targhe videocitofoniche Pixel: caratterizzate da linee minimali e angoli arrotondati - in armonia con lo stile moderno che le circonda.

Un pacchetto di soluzioni, quelle Vimar, che rappresentano il compimento ideale per questo contesto abitativo di pregio.
 

VIMAR su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa