Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
MERCATI Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
AZIENDE

Gibus conquista il prestigioso ‘Deloitte Best Managed Companies Award’

di Gibus

L’iniziativa premia le eccellenze italiane d’impresa che si sono distinte per strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance, internazionalizzazione e sostenibilità

29/09/2021 - Player di riferimento nel settore Outdoor Design di alta gamma per gli ambiti HO.RE.CA. e Residenziale, Gibus si aggiudica, per il secondo anno consecutivo, il “Best Managed Companies Award” (BMC), prestigioso riconoscimento istituito da Deloitte Private – la soluzione del network Deloitte rivolta alle PMI quotate e non, agli imprenditori, ai family office, agli investitori privati, ai Private Equity ed alle start-up – e sostenuto da ELITE – il programma di Borsa Italiana che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale – nonché da Confindustria e da ALTIS Università Cattolica.
 
Realtà virtuosa, protagonista di una crescita record nel corso degli ultimi mesi, la nota PMI padovana è infatti tra le 74 aziende premiate dal “Best Managed Companies Award” 2021, in quanto riconosciute come eccellenze italiane d’impresa per essersi distinte in ognuno dei parametri indagati in sede di valutazione: strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance, internazionalizzazione e sostenibilità.
 
Accuratamente selezionate da una giuria indipendente costituita da autorevoli esponenti del mondo istituzionale e accademico italiano – Marta Testi, CEO di Elite; Fabio Antoldi, Professore ordinario di Strategia aziendale presso ALTIS Università Cattolica; Francesca Brunori, Director of Financial Affairs di Confindustria – le Best Managed Companies insignite quest’anno non solo si sono dimostrate eccellenti nei vari pillar metodologici presi in considerazione, ma hanno anche denotato una forte capacità di adattamento al contesto e reazione sia alla crisi pandemica sia a quella economica, mettendo in campo una resilienza senza pari.
 
Gibus e tutte le altre realtà premiate hanno infatti prontamente attivato strategie e modelli operativi adeguati al mutato contesto, predisponendosi per cogliere al meglio le opportunità offerte e distinguendosi in particolare per un rilevante investimento in tecnologia e innovazione, intese come componenti strategiche non solo per il mantenimento della competitività sul mercato, ma anche ai fini dell’evoluzione dei sistemi produttivi verso una maggiore sostenibilità.
 
Le eccellenze italiane selezionate hanno inoltre dimostrato di puntare sulle risorse umane, coltivandone attraverso varie iniziative, tra cui l’attività di formazione, la crescita professionale.
 
“Ricevere questo premio, per il secondo anno consecutivo e in aggiunta in un periodo storico particolarmente sfidante, ci rende estremamente orgogliosi – dichiara Gianfranco Bellin, Presidente e Amministratore Delegato di Gibus. Essere, anche nel 2021, tra le Best Managed Companies, testimonia ulteriormente la forza della nostra visione d’impresa, fondata su un modello di business strategico ed efficace che non prescinde dall’importanza di un positivo impatto a livello ambientale e sociale. Questo importante riconoscimento, per il quale desideriamo ringraziare Deloitte, ci sprona a perseverare nella direzione da tempo individuata, puntando ancora maggiormente su due imprescindibili driver di sviluppo: innovazione e sostenibilità.”

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati