Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
NORMATIVA Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
AZIENDE

Helty Flow 40: la ventilazione ‘invisibile’ per i contesti residenziali

di Helty

Installazione semplice, zero ingombri e gestione stanza per stanza della ventilazione: il sistema di VMC decentralizzato Helty Flow 40 è la soluzione ideale per ricambiare l’aria e rendere più salubri gli ambienti domestici

02/09/2021 - La purificazione della aria che ogni giorno respiriamo all’interno dei luoghi di vita e di lavoro è una tematica sempre più centrale: tenendo conto che, in media, una persona trascorre circa il 90% del proprio tempo all’interno di edifici chiusi risulta fondamentale dotare gli spazi indoor di efficienti sistemi di ventilazione in grado di migliorarne la salubrità ricambiando e purificando costantemente l’aria.
 
Per gli ambienti domestici e residenziali Helty - azienda di riferimento nel settore della Ventilazione Meccanica Controllata – ha studiato Flow 40, un sistema VMC decentralizzato in grado di assicurare la corretta aerazione dei locali senza dover ricorrere ad ingombranti impianti canalizzati e senza rinunciare a una parte importante dello spazio abitabile. Questa tecnologia, infatti, è ideata per la ventilazione di singole stanze (fino a 30 m2) ed è progettata per essere inserita ad incasso nella muratura perimetrale.
 
Una ventilazione “invisibile”, che combina le eccellenti prestazioni nel ricambio d’aria con un ingombro pari a zero: “scomparendo” all’interno del muro, Flow 40 non necessita di canali di distribuzione o controsoffittature e lascia a vista solo l’elegante cover metallica o in plexiglass – disponibile nelle colorazioni bianco o nero per adattarsi allo stile d’arredo.
 
L’installazione puntuale in ogni stanza, inoltre, consente di regolare le funzionalità e le prestazioni della macchina in base alle effettive esigenze dei vari ambienti della casa, assicurando un benessere a misura di persona. Mediante il protocollo ModBus, Flow 40 può interfacciarsi anche con i sistemi domotici o di building automation installati nell’abitazione, diventando un dispositivo smart home a tutti gli effetti.
 
Aria pulita in casa, senza sprechi
Helty Flow 40 è progettato per garantire il ricambio e la filtrazione costante dell’aria indoor: integra di serie un doppio filtro antipolvere F7/G4, in grado di arrestare fino al 90% delle particelle fino a 0,4 micron e di eliminare pollini, agenti inquinanti, batteri e particolato sottile. L’innovativo sistema di Helty è dotato anche di sensore igrometrico per la rilevazione costante dell’umidità nella stanza, che consente alla macchina di autoregolare il proprio funzionamento per mantenere le condizioni ideali all'interno degli ambienti contrastando la formazione di condense e muffe. Un sensore aggiuntivo CO2+VOC e il controllo via app Air Guard sono disponibili per la versione Flow40 Pure.
 
Tutto questo silenziosamente e con dispersioni energetiche limitate: da un lato, infatti, la potenza sonora certificata varia da un minimo di 26,5 dB ad un massimo di 46 dB*; dall’altro la presenza di uno scambiatore di calore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente permette di recuperare fino al 91% del calore in uscita senza la necessità di scarichi di condensa.
 
Predisposizione impianto semplificata e manutenzione minima
Ideale sia in caso di nuove costruzioni che di interventi di ristrutturazione o upgrading energetico, Flow 40 prevede un’installazione semplificata che può essere realizzata in più fasi: la componente in EPS per la predisposizione è inseribile nella muratura già in fase di cantiere e viene fornita con apposite righe di taglio per l’adattamento su muri di spessore variabile, da minimo 33,5 cm a massimo 55,5 cm. L’impianto di ventilazione può essere completato in una fase successiva con il montaggio della macchina VMC e la scelta della cover.
 
Nessuna canalizzazione, nessun ingombro e nessun bisogno di una manutenzione costosa: a differenza degli impianti con condotte aerauliche, i quali presuppongono una sanificazione ricorrente piuttosto complessa ed economicamente dispendiosa, Flow 40 necessita solo di un veloce cambio filtro quando si accende la spia che lo segnala. La sostituzione è facile e viene effettuata in autonomia dall’utente.
 
 
*Potenza sonora certificata da Ecam Ricert secondo UNI EN ISO 3744:2010: 26.5/32.4/37.8/46 dB(A) (velocità 1/2/3/4).

Helty su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa