Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Codice Appalti, la filiera delle costruzioni chiede di essere coinvolta nella stesura
NORMATIVA Nuovo Codice Appalti, la filiera delle costruzioni chiede di essere coinvolta nella stesura

Borghi, assegnati 30 milioni di euro a 37 Comuni del Sud

Via libera al finanziamento degli interventi di riqualificazione e di valorizzazione turistico-culturale

Vedi Aggiornamento del 28/06/2022
Zungoli(AV) - Ph: Giogrande, Wikipedia
di Rossella Calabrese
Vedi Aggiornamento del 28/06/2022
23/11/2021 - Saranno finanziati con 30 milioni di euro gli interventi di riqualificazione dei centri storici e di valorizzazione turistico-culturale presentati dai piccoli comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.
 
Lo hanno deciso i Ministri della Cultura, Dario Franceschini e del Turismo, Massimo Garavaglia, che venerdì scorso hanno firmato il decreto che eroga le risorse.
 
Si tratta di un finanziamento a valere sulle risorse dell’Asse 1b del Programma di Azione e Coesione Complementare al PON Cultura e Sviluppo (FESR) 2014-2020, erogato a conclusione del bando pubblicato nel febbraio 2020 con l’obiettivo di rafforzare l’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero di spazi urbani, edifici storici o culturali, nonché elementi distintivi del carattere identitario.
 
Le risorse sono così suddivise: 20 milioni di euro per 23 borghi sotto i 5.000 abitanti e 10 milioni di euro per 14 borghi fino a 10.000 abitanti.
 

Per gli interventi di valorizzazione turistico-culturale presentati da Comuni fino a 5.000 abitanti, sono stati ammessi a finanziamento i progetti presentati da: Pollica (SA); Zungoli (AV); Candela (FG); Tiggiano (LE); Pietrapetrosa (PZ); Deliceto (FG); Calvello (PZ); Oriolo (CS); Guardia Perticara (PZ); Morigerati (SA); Sasso di Castalda (PZ); Pisciotta (SA); Summonte (AV); Valsinni (MT); Ferla (SR); Cetara (SA); Castiglione di Sicilia (CT); Roseto Valfortore (FG); Castel San Lorenzo (SA); Badolato (CZ); Savignano Irpino (AV); Savelli (KR); Sutera (CL). Vedi i progetti finanziati
 
Per quanto riguarda, invece, gli interventi di riqualificazione dei centri storici presentati dai comuni fino a 10.000 abitanti, sono stati ammessi a finanziamento i progetti presentati da: Vizzini (CT); Corigliano d’Otranto (LE); Casal Velino (SA); Corsano (LE); Moiano (BN); Gagliano del Capo (LE); Chiaramonte Gulfi (RG); Brolo (ME); Cammarata (AG); Sambuca di Sicilia (AG); Montalbano Jonico (MT); Fiumefreddo Bruzio (CS); Troina (EN); Roccaspide (SA). Vedi i progetti finanziati
 
Gli interventi di riqualificazione e valorizzazione culturale possono riguardare immobili o spazi del patrimonio storico, non più utilizzati o da rifunzionalizzare, non completati o in stato di degrado o abbandono.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Sondaggi Edilportale
Energia, edilizia, impianti, progetto: la Renovation Wave è il futuro?
Partecipa
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione