Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Professionisti, ecco le lauree che diventeranno abilitanti

Professionisti, ecco le lauree che diventeranno abilitanti

Geometri laureati e periti svolgeranno i tirocini durante il percorso di studi. Altre lauree potranno diventare abilitanti con decreto

Vedi Aggiornamento del 03/03/2022
Foto: goodluz©123RF.com
Foto: goodluz©123RF.com
di Paola Mammarella
03/11/2021 - A più di un anno di distanza, termina l’iter del disegno di legge sulle lauree abilitanti. Il Senato ha approvato definitivamente il testo, che si avvia ora verso la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
 

Professionisti, le lauree abilitanti

Le lauree professionalizzanti in professioni tecniche per l’edilizia e il territorio, in professioni tecniche agrarie, alimentari e forestali, in professioni tecniche industriali e dell’informazione, abiliteranno all’esercizio delle professioni, correlate ai singoli corsi di studio, di geometra laureato, agrotecnico laureato, perito agrario laureato e di perito industriale laureato.
 
Gli esami finali per il conseguimento di queste lauree magistrali comprenderanno lo svolgimento di una prova pratica valutativa delle competenze professionali acquisite con il tirocinio in­terno ai corsi di studio.
 

Professionisti, altre lauree abilitanti con decreto

Alle lauree espressamente previste se ne potranno aggiungere altre. Il disegno di legge prevede infatti che, con l’approvazione di un apposito regolamento, possano diventare abilitanti le lauree che attualmente consentono l’accesso all’esame di stato senza aver svolto un tirocinio obbligatorio. Si tratta, ad esempio, delle lauree in architettura e ingegneria.
 
Il regolamento dovrà essere emanato su proposta del Ministero dell’Università e della ricerca, di concerto con il Ministero vigilante sull’Ordine o sul Collegio professionale, sentito il competente Ordine o Collegio professionale.
 
Anche in questi casi, si dovrà svolgere un tirocinio pratico valutativo durante il corso di studi, di cui gli esami finali dovranno tenere conto.
 
Le più lette