Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus barriere architettoniche 75%, ecco come ottenerlo
NORMATIVA Bonus barriere architettoniche 75%, ecco come ottenerlo
AZIENDE

Fila Solutions, unica azienda italiana candidata ai Middle East Construction Award 2021

di Fila

Ing. Fabrizio Nicoli, manager FILA, tra i migliori Executive degli Emirati Arabi

10/12/2021 - Annunciata la short-list delle nomination dell’edizione 2021 dei Construction Week Award degli Emirati Arabi. Tra questi, anche FILA Solutions (tra le 100 Top aziende più sostenibili secondo Forbes Italia) - unica italiana che concorre in due categorie:
 
Sub-Contractor of the Year
Construction Executive of the Year
 
Il prestigioso riconoscimento, infatti, premia le eccellenze globali e le personalità manageriali più meritevoli nel mondo delle costruzioni e dell’edilizia e che con il loro operato stanno contribuendo in maniera fondamentale a definire gli standard di eccellenza del settore nel territorio UAE e a “plasmare” gli edifici non solo dal punto di vista architettonico, ma anche di attenzione alla sostenibilità e al benessere dell’individuo.
 
La giuria, composta da personalità di internazionali di riferimento, ha valutato oltre 250 candidature, selezionando le proposte più innovative, capaci di dettare tendenza e anticipare le esigenze dell’architettura contemporanea in scenari residenziali e contract.
 
In una delle economie più competitive e più in fermento del mondo, quella degli Emirati Arabi Uniti – quarta economia del Medio Oriente e dove il settore delle costruzioni è uno dei più trainanti essendo il secondo settore per creazione di PIL, fondamentale per la ricchezza totale dell’area –  la nomination di FILA Solutions tra gli 11 finalisti di categoria e dell’ Ing. Fabrizio Nicoli tra i 14 finalisti executive,  riconosce anni di impegno, successi e progetti realizzati a Dubai, Abu Dhabi e nel Medio Oriente, iscrivendo l’Azienda come uno dei migliori sub-appaltatori del settore e consolidando il brand come eccellenza del Made in Italy nel mondo.
 
Tra gli interventi più rilevanti, ad esempio, l’utilizzo delle soluzioni FILA per la cura delle superfici del Louvre di Abu Dhabi per la protezione da acqua, salsedine, agenti atmosferici ed usura di tutta la superficie esterna, il Presidential Palace di Abu Dhabi con le sue 500.000m2 di superfici in pietra naturale, La Coca Cola Arena di Dubai, lussuose catene alberghiere, importanti padiglioni dell’EXPO 2020,  ancora, la recente selezione dall’Emirato del Bahrain dei prodotti FILA per il trattamento dei 40.000 m2 di pietra naturale dell’Aeroporto Internazionale del Bahrain, come era stato fatto in precedenza per l’aeroporto internazionale del Qatar, meta dei prossimi campionati del mondo di Calcio.
Le soluzioni FILA aiutano a preservare la bellezza e pulizia di superfici che vanno dalle pietre naturali, marmo, granito, gres porcellanato, cemento e resilienti posate sia all’interno che all’esterno. In un clima tra i più difficili al mondo con punte di temperature in estate di 49°, tempeste di sabbia, un’aria con altissima concentrazione di sali (siamo infatti vicini al mare del golfo  tra i mari a più ricca concentrazione di sali al mondo), i trattamenti FILA dimostrano le migliori prestazioni anche in questi scenari estremi mantenendo materiali molto delicati sempre belli e riducendone drasticamente il fisiologico invecchiamento naturale e di conseguenza costosi e continui interventi di ripristino con un’evidente riduzione dell’impatto ambientale.
 
Nell’Area UAE, l’Azienda è rappresentata dal General Manager l’Ing. Fabrizio Nicoli, candidato anche lui, unico italiano, come uno dei 14 più influenti Executive del settore e degli Emirati Arabi. Un professionista di elevata caratura, con una expertise di altissimo livello, laureato in Ingegneria a Bergamo ed Executive MBA presso Bayes-Cass business school di Londra, che negli ultimi 10 anni si è occupato in prima persona della gestione dei mercati del Medio Oriente e Asia Pacific, contribuendo in maniera fondamentale alla loro crescita.
 
“Le nomination al Construction Week Award costituiscono la conferma della validità delle scelte strategiche che FILA ha portato avanti negli anni, un lavoro costante a fianco dei professionisti, fatto con versatilità, competenza ed efficienza - dichiara Fabrizio Nicoli. - La nostra ambizione è quella di essere riconosciuti come un Partner affidabile da developer, architetti, interior design, facility manager, contractor e clienti finali”.
 
“Con le soluzioni e tecnologia FILA, siamo in grado di proteggere la qualità e la bellezza di un progetto nel suo complesso in maniera sostenibile, con risultati che durano nel tempo – continua Nicoli. - Ciò include la protezione di superfici interne ed esterne quali che siano cemento, granito e marmo, pietre naturali in generale, ceramica, tenendo presente la sostenibilità ambientale e condizioni climatiche eccezionali.  Durante la mia esperienza negli Emirati, mi sono concentrato su quelli che attualmente sono i driver di sviluppo più importanti: la qualità l’elevata performance dei prodotti che garantiscono un utilizzo intelligente delle materie prime, delle risorse idriche, la riduzione dei costi per gli stakeholder dell’industria nel medio e lungo periodo e soprattutto la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente per garantire la protezione e la durabilità nel tempo di superfici preziose e naturali. Sono particolarmente orgoglioso di far parte di un team di eccellenza come quello di FILA e di essere l’unico Manager a rappresentare l’Italia in un settore, quello delle costruzioni, che da sempre ci contraddistingue, e che è tra i più importanti e sfidanti a livello globale”.

Fila Industria Chimica su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione