Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Riduzione livelli progettazione, CAM, revisione prezzi dei materiali: ok della Camera al ddl Delega Appalti
LAVORI PUBBLICI Riduzione livelli progettazione, CAM, revisione prezzi dei materiali: ok della Camera al ddl Delega Appalti
AZIENDE

L’intelligenza artificiale entra in cantiere con Mela Works

di Mela

06/12/2021 - L’Intelligenza artificiale è una tecnologia che permette alle macchine di svolgere ragionamenti e operazioni complesse e tipiche dell’uomo, e di apprendere e migliorare in base alle informazioni raccolte.

L'intelligenza artificiale sta muovendo i primi passi nel mondo delle costruzioni. Ma qualche temerario sta 'rompendo il ghiaccio'.
L’app per cantieri Mela, prima in Italia, applica l’intelligenza artificiale a 3 funzioni fondamentali:
- analizzare le immagini come farebbe l’occhio e il cervello umano;
- comprendere e rielaborare il linguaggio naturale delle conversazioni e dei documenti;
- analizzare sistemi di dati complessi e poco correlati

Un esempio di applicazione di IA nella gestione del cantiere 

Mela è in grado di digitalizzare il cantiere semplicemente con una chat disponibile sia da telefono che da computer. Questo non solo è vantaggioso in termini di efficienza nella gestione del cantiere, ma apre la porta a una rivoluzione ben più importante: l’interpretazione dei dati e il loro studio attraverso l’intelligenza artificiale.


Come Mela utilizza le tecnologie dell’intelligenza artificiale? 

La gestione delle foto in un cantiere è complessa e, se svolta in modo tradizionale, porta via un sacco di tempo ed energie. Come allora automatizzare il tutto chiamando in causa la capacità di rielaborare in maniera intelligente, caratteristica appunto dell’IA?

Mela utilizza tre tipi di intelligenza artificiale per analizzare le foto:
- un classificatore di immagini con classi generiche (per esempio: “fiori”, “case”, “strade”), dove sono identificate circa 3000 classi;
- un classificatore di immagini dedicato alla cantieristica (per esempio: “demolizioni”, “fondazioni”, “cappotto”, “ponte”, “colonna”) con circa 50 classi;
- un lettore automatico del testo contenuto nelle immagini (cartelli, documenti…)  per estrarre le maggiori informazioni possibili dalle foto. 

Ciò significa che tutti i testi contenuti nelle immagini sono estratti automaticamente e diventano un’informazione utile e ricercabile.


L’intelligenza artificiale per trovare immagini ed estrarre dati

Quante volte trovare una foto di un intervento specifico è stato molto complicato? 
Per ovviare questo, Mela ha creato un archivio fotografico avanzato dove è possibile trovare le foto semplicemente scrivendo ciò che si sta cercando. 
Nell’esempio a seguire, alla parola chiave “muffa” il sistema presenta come risultato della ricerca tutte le immagini  contenenti quell’elemento, così come nell’esempio successivo per la parola chiave “demolizioni”.

L’intelligenza artificiale entra in cantiere con Mela Works
 
Mela ha fatto un passo in più con l’Intelligenza Artificiale ammettendo - oltre alla parola chiave della classificazione - es “auto”, anche variabili semantiche o sinonimi come “autovettura”, “automobile”, “macchina”. Per rendere possibile questo, utilizziamo un’altra rete neurale capace di interpretare il linguaggio per capire ciò che sta cercando l’utente e per restituire quindi l’immagine più vicina possibile ai desiderata della sua ricerca.

L’intelligenza artificiale per estrarre il testo dalle foto di DDT, planimetrie e altro

La possibilità del sistema di poter leggere ed estrarre i testi provenienti dalle foto di documenti quali DDT, planimetrie, fatture, offre una serie di incredibili vantaggi.
Ad esempio se si cerca in Mela il nome di un fornitore di materiale, Mela restituirà tutti i documenti di trasporto (fotografati) che contengono il nome del fornitore. Non solo. Dalle foto di documenti, per esempio dei DDT, Mela estrae i testi in formato tabellare e pronti a essere inviati al contabile, in tempo reale e senza sforzi in più.

L’intelligenza artificiale nel sistema di trascrizione automatica

Nessuno ha voglia e tempo di scrivere lunghi messaggi, ma spesso bisogna aggiornare il team, o spiegare cose lunghe e complesse. Con Mela si può scegliere di inviare una nota vocale con in più la trascrizione automatica in chat, che potrà quindi essere inserita nei report.

L’intelligenza automatica diventa un sistema partecipativo per i nostri clienti

Se i nostri clienti vogliono classificare le immagini in base a esigenze particolari, possono contatare l'azienda e chiedere di inserire determinate classi. Un esempio, per trovare in automatico le immagini di “inverter dei pannelli fotovoltaici”, basterà chiedere a Mela, che aggiungerà la parola nel suo sistema di intelligenza artificiale.

Vai al sito Mela e registrati gratis!

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione