Network
Pubblica i tuoi prodotti
Impianti sportivi, due bandi da 700 milioni di euro per i Comuni

Impianti sportivi, due bandi da 700 milioni di euro per i Comuni

Entro il 22 aprile 2022 le domande per realizzare o rigenerare impianti polivalenti indoor, Cittadelle dello sport, piscine

Vedi Aggiornamento del 11/05/2023
Impianti sportivi, due bandi da 700 milioni di euro per i Comuni
di Rossella Calabrese
25/03/2022 - Realizzazione o rigenerazione di impianto polivalente indoor, Cittadella dello sport o impianto natatorio; realizzazione di nuovi impianti o rigenerazione di impianti esistenti che siano di interesse delle Federazioni Sportive.
 
Sono gli obiettivi di due bandi appena pubblicati dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con scadenza fissata al 22 aprile 2022.
 
Le due iniziative sono finanziate con 700 milioni di euro dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 5 - Componente 2 - Investimento 3.1 “Sport e inclusione sociale” e hanno l’obiettivo di incrementare l’inclusione e l’integrazione sociale attraverso la realizzazione o la rigenerazione di impianti sportivi che favoriscano il recupero di aree urbane.
 
Il primo Avviso, relativo ai Cluster 1 e 2, con una dotazione di 538 milioni di euro, è destinato ai Comuni capoluogo di Regione, ai Comuni capoluogo di Provincia con popolazione superiore ai 20.000 abitanti e ai Comuni con popolazione superiore ai 50.000 abitanti, per la realizzazione o la rigenerazione di una delle seguenti tipologie di impianto sportivo: impianto polivalente indoor, Cittadella dello sport o impianto natatorio.
 
Il secondo Avviso, relativo al Cluster 3, con una dotazione di 162 milioni di euro, è invece destinato a tutti i Comuni italiani ed è finalizzato alla realizzazione di nuovi impianti o alla rigenerazione di impianti esistenti che siano di interesse delle Federazioni Sportive. Il coinvolgimento delle Federazioni permetterà infatti di accrescere l’efficacia delle iniziative per la promozione della cultura sportiva e della partecipazione allo sport, garantendo la medesima visibilità a tutte le discipline.
 

Vai ai Bandi

 
Le più lette