Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
L’Agenzia delle Entrate cerca 100 architetti e ingegneri

L’Agenzia delle Entrate cerca 100 architetti e ingegneri

Assunzioni a tempo indeterminato per attività catastali, cartografiche, estimative e per l’Osservatorio del mercato immobiliare

Vedi Aggiornamento del 29/08/2022
Foto: Andrea De Martino © 123rf.com
Foto: Andrea De Martino © 123rf.com
di Rossella Calabrese
15/03/2022 - L’Agenzia delle Entrate ha bandito un concorso per l’assunzione, a tempo indeterminato, di 100 architetti e ingegneri da destinare ad attività di elevata specializzazione tecnica, difficoltà e complessità nei processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare.
 
Il concorso punta ad assumere 100 funzionari tecnici, terza area funzionale, fascia retributiva F1. La domanda di partecipazione va inoltrata attraverso il sito https://100funztec.it. La scadenza è fissata alle ore 23,59 dell’11 aprile 2022.
 
In particolare, nelle strutture operative, l’attività consisterà nel presiedere all’accettazione e alla verifica tecnico-amministrativa degli atti di aggiornamento del Catasto edilizio urbano e per il Catasto terreni e alle attività di controllo/verifica; nei processi dei servizi estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare nel fornire servizi di consulenza tecnico-estimativa riferiti ai beni mobili ed immobili, per la redazione di perizie, stime e pareri di congruità tecnico-economica e le attività connesse all’acquisizione e alla gestione degli immobili, sedi degli uffici dell’Agenzia.
 

Sono richiesti il diploma di laurea in architettura o ingegneria oppure la laurea specialistica o magistrale ad essi equiparata, e l’iscrizione alla sezione A dell’albo degli ingegneri o degli architetti.

La procedura di selezione prevede come primo step la valutazione dei titoli, poi una prova oggettiva tecnico-professionale e, infine, un colloquio orale integrato da un tirocinio teorico-pratico. Gli ammessi al tirocinio teorico-pratico dovranno inviare, tramite Pec, alla direzione centrale Risorse umane l’istanza sottoscritta, in Pdf, e il proprio curriculum vitae, in formato europeo, entrambi datati e firmati.

Le modalità, le date di svolgimento della prova oggettiva tecnico-professionale e i requisiti della eventuale strumentazione tecnica utilizzabile saranno pubblicati il 29 aprile 2022, con valore di notifica a tutti gli effetti, sul sito dell’Agenzia delle Entrate.
 
Le più lette