Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Valorizzazione del patrimonio culturale al Centro-Nord, in gara 15 interventi

Valorizzazione del patrimonio culturale al Centro-Nord, in gara 15 interventi

Da Invitalia un bando da 44 milioni di euro a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione. Scadenza 20 aprile 2022

Vedi Aggiornamento del 07/07/2023
Palazzo Reale di Genova - beniculturali.it
Palazzo Reale di Genova - beniculturali.it
di Rossella Calabrese
06/04/2022 - Valorizzare il patrimonio culturale e migliorare l’offerta culturale di alcuni territori del Centro-Nord, attraverso la riqualificazione di 15 grandi attrattori e luoghi della cultura.
 
Con questo obiettivo Invitalia ha avviato una nuova procedura per la conclusione di Accordi Quadro multilaterali del valore di oltre 44 milioni di euro a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione (FSC).
 
La gara, gestita da Invitalia per conto del Ministero della cultura, riguarda 15 attrattori culturali inseriti nel Piano Sviluppo e Coesione (PSC) e finanziati dal FSC.
 
I beni che beneficeranno degli investimenti sono: il Palazzo Reale di Genova, il Palazzo Ducale di Mantova, il Parco Archeologico di Ostia Antica, il Palazzo Carignano di Torino, i Musei del Piemonte, i Musei dell’Emilia Romagna, alcune Chiese e Basiliche dell’area di Bologna, il Museo di Casa Romei a Ferrara.
 

Nel suo ruolo di Centrale di Committenza, e nell’ambito del supporto all’Autorità Responsabile del Piano Sviluppo e Coesione del Ministero della Cultura, Invitalia curerà l’iter di gara per concludere Accordi quadro multilaterali per l’affidamento dei lavori e dei servizi di ingegneria e architettura.
 
Il ricorso all’Accordo Quadro permette di accelerare l’attuazione del PSC e favorisce la più ampia partecipazione individuando molteplici operatori qualificati per le necessarie fasi di realizzazione degli interventi: lavori, direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, servizi di verifica e di collaudo.

Per presentare le offerte c’è tempo fino al 20 aprile 2022.
 
Tutta la documentazione è disponibile sulla piattaforma Invitalia Gare Telematiche
 
Le più lette