Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus in condominio, la prevalenza della superficie residenziale si calcola dopo i lavori
RISTRUTTURAZIONE Superbonus in condominio, la prevalenza della superficie residenziale si calcola dopo i lavori
MERCATI

Superbonus 110%, lavori in corso per 24 miliardi di euro

di Rossella Calabrese

Il maggior numero di cantieri e i maggiori benefici fiscali si registrano in Lombardia, Veneto, Lazio ed Emilia Romagna

Vedi Aggiornamento del 13/05/2022
Foto: morris71 © 123rf.com
05/04/2022 - Come ogni fine mese, arriva puntuale l’aggiornamento di Enea con i dati nazionali e regionali relativi all’utilizzo del superbonus per gli interventi di efficientamento energetico degli edifici.
 
Al 31 marzo 2022, i lavori incentivati con la detrazione del 110% hanno generato investimenti per più di 24 miliardi di euro, mentre risultano aperti più di 139mila cantieri.
 

Superbonus, investiti 24 miliardi di euro

I dati dell’Enea relativi agli investimenti mostrano un aumento di 3 miliardi di euro rispetto a febbraio.
 
In totale sono state presentate 139.029 asseverazioni così distribuite: 21.775 per interventi in condominio, 72.980 per lavori su edifici unifamiliari e 44.271 per lavori su unità immobiliari funzionalmente indipendenti.

Si conferma il dato emerso anche nei mesi scorsi: il numero maggiore di interventi riguarda le unità immobiliari unifamiliari, più facili da realizzare perché non subordinati ad assemblee e delibere condominiali.
 
Gli investimenti medi sono pari a 111.375 euro per gli edifici unifamiliari e a 96.976 euro per le unità immobiliari funzionalmente indipendenti.

I lavori in condominio sono i più costosi: l’investimento medio è pari a 542.130 euro. Ne consegue infatti che, a fronte di un numero nettamente minore di lavori, gli investimenti per gli interventi sugli edifici condominiali ammontano a 11,8 miliardi di euro, cioè quasi la metà degli investimenti complessivi.
 

Superbonus, investimenti e lavori nelle Regioni

Si conferma stabile, rispetto ai mesi scorsi, la situazione nelle Regioni: quelle nelle quali i cittadini stanno fruendo di più del superbonus 110% sono la Lombardia con oltre 21mila cantieri per un valore di 4.016.675.835 euro, il Veneto con quasi 18mila cantieri dal valore di 2.421.719.966 euro, il Lazio con oltre 12mila cantieri per un valore di 2.244.714.123 euro e l’Emilia Romagna con oltre 11mila cantieri per un valore di 2.016.047.628 euro.
 
Il dato delle Regioni ricalca quello nazionale, con gli interventi nei condomìni che risultano inferiori in numero, ma superiori in termini di importo degli investimenti ammessi alle detrazioni.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Carlo Castoldi

leggo nell'articolo : "I lavori in condominio sono i più costosi: l’investimento medio è pari a 542.130 euro." Poichè in precedenza nell'articolo si riportano i valori di investimento per proprietario (111.375 euro per gli edifici unifamiliari e a 96.976 euro per le unità immobiliari funzionalmente indipendenti) , affermare che in condominio i lavori sono i più costosi E' FUORVIANTE E NON CORRETTO perchè la cifra indicata si riferisce al costo medio di un condominio di ...... unità abitative. Sarebbe stato opportuno precisare a quante unità abitative si riferisce il costo medio di 542.130 onde non insinuare il dubbio che in un condominio i costi ad unità abitativa siano , per usufruire delle agevolazioni, del tutto improponibili . Grazie per l'attenzione Carlo Castoldi


Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione