Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Da RDZ i sistemi di riscaldamento a pavimento per edifici industriali
di RDZ

Da RDZ i sistemi di riscaldamento a pavimento per edifici industriali

Comfort garantito senza sprechi termici

Da RDZ i sistemi di riscaldamento a pavimento per edifici industriali
di RDZ
06/05/2022 - Spazi ampi e altezze elevate appaiono spesso come grosse sfide quando si parla di riscaldamento in contesti non residenziali. Grazie agli impianti radianti RDZ, tutto diventa più semplice.
 
Il brand, che da sempre utilizza i materiali migliori per sviluppare le soluzioni più innovative, vanta all’interno del proprio bouquet diversi sistemi di riscaldamento a pavimento industriale che garantiscono ottimi risultati in termini di comfort e risparmio energetico, permettono di lavorare in ambienti piacevoli, salutari, privi di movimenti di aria e di polvere e offrono spazi liberi da ingombri.
 
L’impianto di riscaldamento a pavimento industriale è adatto per qualsiasi tipo di attività: non vi è infatti alcuna controindicazione per questioni antincendio, in quanto non vi sono componenti infiammabili. Inoltre, aspetto non trascurabile, il riscaldamento a pavimento industriale non necessita di alcuna manutenzione.
 
Questi impianti risultano particolarmente adatti ad essere installati in edifici che presentano altezze elevate, poiché la diffusione del calore per irraggiamento permette di riscaldare ad altezza d’uomo; l’uniformità delle temperature, inoltre, favorisce la percezione di una piacevole sensazione di benessere. Un valore aggiunto è poi la possibilità di mantenere l’impianto a una temperatura di gestione molto bassa con una riduzione sensibile dei consumi rispetto agli impianti tradizionali.
 
Nell’insieme delle opzioni firmate RDZ, il sistema industriale con pannello sagomato è pensato per offrire i vantaggi di posa di un sistema bugnato civile anche nel caso di capannoni di grandi dimensioni; è infatti caratterizzato da tubazione in PE-Xc Ø 20 mm ancorata a una base isolante e annegata nel massetto. Il pannello, caratterizzato da elevata resistenza meccanica, può anche essere posato direttamente sul ghiaione rullato e stabilizzato dopo opportuna impermeabilizzazione ed è dotato di incastri sui quattro lati per facilitare l’accoppiamento delle lastre.
 
Qualora, invece, si volesse privilegiare la resistenza alla compressione dei massetti abbinata a spessori di isolamento importanti, è possibile optare per il sistema industriale RDZ con tubazione alloggiata nella barra di supporto in pvc ancorata alla base dei pannelli isolanti tramite apposite clips di fissaggio in materiale plastico.
 
Il sistema industriale su rete è invece specifico per le applicazioni industriali di grandi dimensioni e caratterizzato da tubazione in PE-Xa Ø20 o 25 mm agganciata alla rete metallica mediante apposite clips e annegata nel massetto. L’impianto può essere abbinato al pannello isolante liscio estruso.
 
Gli isolanti termici attualmente disponibili sono in grado di rispettare qualsiasi resistenza meccanica della pavimentazione richiesta dall’attività che verrà svolta.

RDZ su Edilportale.com
 
Le più lette