Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuova legge urbanistica, ecco la proposta dell’INU
URBANISTICA Nuova legge urbanistica, ecco la proposta dell’INU
AZIENDE

Con i serramenti in alluminio Schüco è possibile progettare ambienti in cui vivere con tranquillità

di SCHÜCO INTERNATIONAL ITALIA

23/06/2022 - La percezione della sicurezza è una componente fondamentale della qualità della vita, che aumenta la sensazione di comfort e tranquillità sia in ambito residenziale - a casa si desidera sentirsi al riparo da furti o aggressioni e quando non c’è nessuno si vuole proteggere la propria abitazione - sia in edifici come scuole, uffici e ambienti pubblici. Tutto l’anno.
 
Porte e finestre garantiscono la corretta aerazione e la luminosità degli ambienti, ma - come è risaputo - rientrano tra i punti di effrazione più comuni: ai malintenzionati spesso basta un cacciavite per forzare le chiusure e introdursi rapidamente. Proprio per questo è importante dotare di adeguati sistemi di sicurezza i possibili punti di accesso: scegliere serramenti con una classe di resistenza antieffrazione RC elevata si rivela fondamentale.
 
La necessità di proteggere e rendere sicuri gli spazi è diventata prioritaria nella progettazione contemporanea. Schüco ancora una volta si dimostra un Partner affidabile, pronto all’ascolto delle esigenze di clienti e utenti, cui risponde con tecnologie innovative come sistemi anti-intrusione e serrature speciali compatibili con i sistemi in alluminio per finestre, porte e scorrevoli, a ulteriore garanzia di stabilità e affidabilità. Sempre con un design pulito e senza tempo: il montaggio a scomparsa o complanare ai profili dei dispositivi preservano l’estetica elegante e raffinata dei serramenti.
 
Finestre in alluminio Schüco, belle e sicure
L’alluminio è uno dei materiali più robusti utilizzati nella costruzione dei serramenti, in grado di resistere a lungo alle pressioni e ai tentativi di forzatura. In più, i sistemi per finestre in alluminio Schüco possono integrare degli accessori ad hoc per la sicurezza: maniglie dotate di chiave, rostri, serrature a più punti di chiusura e sensori a scomparsa connessi all’allarme, quando presente. Proprio grazie alla combinazione di questi accessori, le finestre in alluminio Schüco possono raggiungere la classe di resistenza antieffrazione RC3 (secondo la normativa UNI EN 1627:2011 che classifica la resistenza antieffrazione dei serramenti, la classe RC3 garantisce una resistenza efficace per 5 minuti anche a strumenti particolarmente invasivi, come piedi di porco, trapani manuali e martelli).
 
Tra questi accessori, una soluzione flessibile ed evoluta è rappresentata dal nuovo set di accessori integrabili alle apparecchiature per finestre Schüco SimplySmart OpenSecure, composta da componenti meccanici di rinforzo e protezione, applicabili completamente a scomparsa all’interno del perimetro dell’anta del serramento.
 
L’installazione di questi accessori aggiuntivi consente ai serramenti in alluminio Schüco di raggiungere e mantenere la classe di sicurezza antieffrazione RC2 anche con finestra aperta a ribalta fino a 175 mm. La logica di funzionamento consente di azionare l’apertura e la chiusura della finestra “ribalta-anta” attraverso la movimentazione della maniglia e, se necessario, di bloccarla con l’apposita chiave. Il serramento può facilmente passare da una posizione chiusa (maniglia a 0°) a una posizione inclinata per l’apertura a ribalta (maniglia a 90°), fino a una rotazione di 180° per un’apertura completa. Un sistema intelligente che rende sicuro l’utilizzo del serramento per tutti gli utenti e in tutte le destinazioni d’uso, in particolare per i bambini.
 
Porte in alluminio Schüco, ingressi a elevata protezione
Le porte di ingresso in alluminio Schüco sono robuste ed eleganti, la scelta ottimale per chi desidera un elevato grado di protezione, senza dover rinunciare all’estetica e a ottime prestazioni di tenuta ai fenomeni atmosferici e isolamento termico ed acustico. Compatibili con i principali sistemi domotici, possono essere dotate di un sistema di monitoraggio accessi: Schüco DCS (Door Control System) Smart Touch.
 
Si tratta di un innovativo schermo touch, integrato completamente nel telaio della porta, che può mostrare il numero civico dell’abitazione e sul quale compare una tastiera numerica sulla quale digitare il codice di accesso preimpostato per entrare. La sequenza delle cifre viene modificata in continuazione dal software di DCS Smart Touch, in modo da rendere impossibile l’identificazione del codice tramite le impronte lasciate sullo schermo. È inoltre possibile interagire con il display per scorrere la lista contatti dei condomini o per suonare un campanello.
 
In più, per ottenere il massimo della sicurezza, il controllo accessi può avvenire anche tramite biometrica, grazie al lettore di impronte digitali Schüco Fingerpint Easy, che si inserisce direttamente nei profili delle porte Schüco, interne o esterne. Basta preoccupazione, non sarà più necessario sostituire la serratura in caso di chiavi perse o rubate! Grazie ai contatti interni al relè, inoltre, il sistema offre la massima protezione anche contro tentativi di sabotaggio, ottimo in contesti residenziali di ampie dimensioni.
 
Oltre all’apertura manuale, le porte Schüco sono controllabili anche attraverso un’app dedicata, grazie alla tecnologia bluetooth del sistema Schüco BlueCon.
 
La serratura e lo smartphone stabiliscono in pochi secondi una connessione quando l’utente è in prossimità della casa. Il sistema di controllo degli accessi, completamente a scomparsa nei profili della porta nascosto all’ingresso, identifica la persona e, se il riconoscimento è autorizzato, i punti di chiusura della porta vengono sganciati in automatico, senza l’utilizzo delle chiavi. È possibile personalizzare le autorizzazioni all’accesso dall’app, per esempio impostando determinati giorni e orari nei quali un utente può entrare in casa. Una garanzia ulteriore di sicurezza se si abita in un luogo isolato, in caso di assenze prolungate o anche semplicemente per partire sereni in vacanza!
 
Il sistema Schüco BlueCon è protetto da codici di sicurezza che si rinnovano automaticamente ogni 24 ore e che possono essere modificati solo dai login registrati. In caso di furto o di smarrimento dello smartphone, l’account non è ripristinabile da un indirizzo non autorizzato e la serratura è resettabile solo dall’amministratore.
 
Scorrevoli in alluminio Schüco: ampia visione, totale sicurezza.
Pareti vetrate di ampie dimensioni, apporto di luce naturale e luminosità degli ambienti sono i fattori chiave per determinare un elevato comfort abitativo e il prestigio stesso degli edifici. Edifici che devono essere comunque sicuri e protetti.
 
I sistemi scorrevoli in alluminio Schüco consentono di realizzare grandi specchiature dal design minimale, proteggendo gli ambienti. L’alluminio, infatti, consente di mantenere i profili sottili (basti pensare al montante centrale snello che nei sistemi scorrevoli panoramici arriva a misurare soli 31 mm), con un’elevata stabilità dei serramenti.
 
Anche i sistemi scorrevoli in alluminio Schüco possono essere dotati di accessori di sicurezza come dispositivi integrati anti sollevamento dell’anta, serrature specifiche e punti di chiusura aggiuntivi. Inoltre, collocati a scomparsa all’interno delle ante, appositi sensori magnetici monitorano in tempo reale lo stato di chiusura del serramento e - integrati con l’impianto di allarme - lo attivano se necessario. In questo modo, anche da remoto la situazione sarà sempre sotto controllo e l’utente potrà attivarsi tempestivamente in caso di tentativo di intrusione.

SCHÜCO INTERNATIONAL ITALIA su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione