Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuova legge urbanistica, ecco la proposta dell’INU
URBANISTICA Nuova legge urbanistica, ecco la proposta dell’INU
AZIENDE

MPM: come proteggere la pavimentazione industriale

di MPM - MATERIALI PROTETTIVI MILANO

Il trattamento indurente completo per pavimenti in cemento

29/06/2022 - Il trattamento antipolvere antiusura di mpm è un rivestimento formulato per le pavimentazioni industriali sottoposte a frequente traffico gommato e pedonale, e quindi a fenomeni di usura e abrasione. Infatti, a proposito di polvere, sporco e abrasioni, le pavimentazioni industriali presentano delle porosità in superficie che tendono a trattenere le particelle materiche. Questo spesso crea problemi nelle zone di produzione e di stoccaggio delle industrie, ma anche negli ambienti commerciali.

Polvere, sporco, olii, grassi e abrasioni: come proteggere il pavimento industriale in un’unica soluzione
Con l’obiettivo di migliorare le condizioni ambientali di lavoro, il reparto ricerca e sviluppo di mpm ha messo a punto una tipologia di trattamento indurente dedicata proprio alla protezione delle pavimentazioni industriali. Nello specifico, in aree produttive, magazzini, e depositi di industrie chimiche e farmaceutiche, industrie alimentari, industrie meccaniche, logistiche, ma anche in supermercati e laboratori. Le soluzioni di mpm, tutte di facile applicazione, creano un manto superficiale protettivotraspirante, e resistente all’abrasione e agli attacchi chimici di olii e grassi. In questo modo si riduce la formazione di polvere, rendendo la superficie di facile pulizia, e quindi ottimizzando i costi legati alla pulitura e agli interventi di manutenzione.

Resine industriali per il trattamento antipolvere, antiusura e antiolio del pavimento: l’offerta completa di mpm
mpm - materiali protettivi milano propone tre tipologie differenti di antipolvere per cemento, che variano in base alla natura chimica della resina:
 
PROCEM AP/1 Trasparente è l’impregnante consolidante a base di resine metacriliche, per superfici di calcestruzzo sfarinanti e porose. Questo prodotto ad alta resistenza e dal rapido essiccamento, vanta ottime capacità di penetrazione nel supporto esistente, e gode di un effetto impermeabilizzante e di protezione dagli agenti atmosferici. Per queste ragioni, risponde efficacemente anche ad un’altra domanda: come proteggere il cemento stampatoProcem AP/1 trasparente  si può applicare anche come finitura protettiva per pavimenti stampati da esterno.
 
STARCEMENT 5/A è il formulato epossidico all’acqua; grazie alla sua composizione atossica ed inodore è facilmente applicabile anche in ambienti poco aerati.
 
STARSIL LI è il consolidante a base di silicati; questo prodotto penetra in profondità nei pori capillari della pavimentazione esistente, reagendo chimicamente con la calce libera per formare un legame permanente e insolubile con il calcestruzzo. In aggiunta a questo, con l’ausilio di appositi macchinari, è possibile ottenere un effetto lucido della superficie.

Prima di procedere con l’applicazione della resina scelta sarà necessario predisporre adeguatamente il supporto esistente. Una volta pulita la superficie con successiva spazzolatura e aspirazione dei residui di polvere, sarà possibile applicare direttamente il prodotto scelto.
 
MPM - MATERIALI PROTETTIVI MILANO su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione