Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Professionisti, il Decreto Aiuti-bis porta a 600 milioni di euro il Fondo per il bonus una tantum
PROFESSIONE Professionisti, il Decreto Aiuti-bis porta a 600 milioni di euro il Fondo per il bonus una tantum
AZIENDE

SEBACH punta a mitigare l’impatto ambientale del suo servizio di noleggio

di SEBACH

Avviato un percorso di compensazione con AzzeroCO2

29/06/2022 - Un’estate all’insegna di eventi a ridotto impatto sull’ambiente. È questo l’obiettivo di Sebach, punto di riferimento in Italia nel noleggio di bagni mobili, che insieme alla società di consulenza AzzeroCO2 ha avviato un percorso volto alla compensazione delle emissioni di gas serra associate al noleggio dei bagni per gli eventi, attraverso l'acquisto di crediti di carbonio generati da progetti di forestazione in Italia, contribuendo così a mitigare l'impatto del suo servizio sull'ambiente.

Uno dei momenti di maggior dinamicità, infatti, per Sebach è proprio l’estate, quando la richiesta di bagni mobili è superiore alla media. Per questo l’azienda ha deciso di attuare un piano di compensazione che ha l’obiettivo di ridurre le emissioni associate agli spostamenti e alla manutenzione dei bagni destinati agli eventi (tragitti per consegna, ritiro e interventi di pulizia). Attraverso uno specifico tool, Sebach è in grado di calcolare la carbon footprint legata alle attività di noleggio per ogni singolo evento e quindi indicare quanti crediti di carbonio sono necessari per la relativa compensazione.

Per ogni evento o gruppi di eventi che Sebach andrà a compensare, potrà essere rilasciato al cliente un codice ed un attestato che dimostreranno concretamente l’impegno della società in termini di sostenibilità. Attualmente Sebach ha già acquistato crediti generati dai progetti di forestazione nei comuni di Giussano e Lacchiarella, nel Parco del Molgora, nel Parco del Delta del Po, nel Parco Nazionale del Gargano e nel comune di Comacchio.

Antonella Diana, Amministratore Delegato di Sebach, afferma: “Come azienda crediamo fortemente nelle attività di sostenibilità e da sempre investiamo in questo senso. Il tema ambientale è diventato oramai centrale in ogni aspetto quotidiano della nostra vita e non possiamo non investire tempo e risorse per cercare di ridurre al minimo l’impatto inevitabile che abbiamo sul nostro pianeta. Questa attività è solo l’ultima di una lunga serie di azioni che sviluppiamo da tempo”.

"Le imprese rivestono un ruolo fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici - ha dichiarato Sandro Scollato, Amministratore Delegato di AzzeroCO2 -. La scelta di Sebach è un esempio concreto di come sia possibile fare la propria parte anche attraverso la compensazione delle emissioni di gas serra non evitabili."
 

 

 


SEBACH su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione