Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, accelerano gli investimenti in efficienza energetica
MERCATI Superbonus, accelerano gli investimenti in efficienza energetica
AZIENDE

Come risparmiare sul gas: i consigli di Ariel Energia

di Ariel Energia

27/07/2022 - Nel pieno dell’inverno, mantenere la temperatura della caldaia troppo elevata fa lievitare i consumi di gas e le bollette per il riscaldamento diventano molto salate. Conoscere qualche piccolo trucco per impostare la caldaia in modo che consumi meno ci aiuterà, sicuramente, ad affrontare meglio i lunghi periodi di freddo.

Le caldaie a condensazione sono sicuramente lo strumento migliore per il risparmio di gas perché recuperano il calore generato dai fumi di scarico e lo utilizzano per riscaldare l’acqua dell’impianto.
Per essere sicuri di avere impianti molto performanti, occorre che i lavori di installazione siano fatti da personale qualificato e che poi sia sempre assicurata una regolare e corretta manutenzione.

In questo articolo Ariel Energia spiega come risparmiare sulla bolletta del gas e avere il massimo delle prestazioni da una caldaia a condensazione impostando correttamente la temperatura dell’acqua sanitaria e dell’impianto.
 

Risparmiare gas impostando la giusta temperatura dei termosifoni e dell’acqua sanitaria

Per risparmiare sul gas, l’acqua dei termosifoni va impostata tramite la caldaia a condensazione tra i 60 e gli 80°C. Molto meno se avete un impianto a pavimento, perché lavora a basse temperature ed ha una resa ottima quando l’acqua è al massimo sui 50°C. Non è necessario esagerare con temperature troppo elevate e indossare T-shirt durante l’inverno. Per stare bene in casa sono sufficienti 19-20° C. Può essere che stando fermi, ci possa venire una sensazione di freddo, ma si può semplicemente rimediare aggiungendo un golfino e non alzando la temperatura. 

Sulla base dello stesso principio anche l’acqua sanitaria va impostarla tra 45-55°C. In questo modo si garantisce la temperatura perfetta sia per lavarsi che per le faccende domestiche, come lavare i piatti o fare il bucato a mano. Se la facessimo scaldare di più, è chiaro che l'energia per alzarne la temperatura porterebbe ad un’inutile consumo di gas e dovremmo poi stemperarla con l’acqua fredda per non bruciarci.
Evitare le dispersioni di calore

Una volta che abbiamo imparato a tenere la caldaia sempre alla giusta temperatura, assicuriamoci anche di effettuare regolarmente la manutenzione annuale. Una caldaia perfetta rende molto meglio. 
Anche i termosifoni vanno verificati prima dell’accensione. Togliere le bolle d’aria presenti nelle tubature evita di mandare in blocco la caldaia ed si eliminano i fastidiosi rumori prodotti mentre l’acqua è in circolo. Sarà sufficiente sfiatare i termosifoni svitando un po’ la valvola, fino a quando fuoriesce l’acqua. 

Un piccolo e facile accorgimento è anche quello di evitare di coprire i radiatori con tende o con l’arredo, come divani. Accertiamoci poi che anche i serramenti siano prestanti; gli spifferi o la mancanza dei doppi vetri contribuiscono a disperdere il calore e ad aumentare i consumi. 


Si spegne la caldaia a condensazione per risparmiare sul gas?

In linea di massima la caldaia è bene non spegnerla mai. Qualcuno preferisce farlo durante le vacanze estive. Possibile, ma non succede niente se la si lascia accesa perché il risparmio è veramente minimo e riguarda il pochissimo gas utilizzato dalla fiamma pilota. In inverno, invece, è meglio non spegnerla, a maggior ragione se si abita in località montane, per prevenire il congelamento dei tubi. 
La temperatura ideale da tenere in casa durante il giorno è tra i 19-22°C massimi. Di notte, invece, va abbassata fino a 15°C. Questo permette di riposare meglio e di riportare la temperatura ideale al mattino senza richiedere troppa energia alla nostra caldaia.

Ariel Energia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione