Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Professionisti, il Decreto Aiuti-bis porta a 600 milioni di euro il Fondo per il bonus una tantum
PROFESSIONE Professionisti, il Decreto Aiuti-bis porta a 600 milioni di euro il Fondo per il bonus una tantum
AZIENDE

Cool roof e fotovoltaico, il binomio intelligente che fa risparmiare e aumenta il benessere

di Derbigum

Per tre interventi, utilizzato Derbibrite NT di Derbigum

18/07/2022 - Il cool roof rappresenta uno dei modi più rapidi e meno costosi attraverso cui si può ridurre l'impatto ambientale e contrastare il mutamento climatico. Se poi al 'cool roof' è abbinato un impianto fotovoltaico l'effetto virtuoso è potenziato. In tempi di profonda trasformazione quali quelli che stiamo vivendo, risparmio energetico e lotta al cambiamento climatico sono sempre più collegati ed è partendo da tale considerazione che Derbigum ha rifatto tre coperture di altrettanti edifici di proprietà della compagnia di trasporti laziali Cotral a Civita Castellana in provincia di Viterbo e a Poggio Mirteto e Collegiove in provincia di Rieti.

Nei tre edifici ci sono uffici, officine meccaniche e depositi dei bus. In tutto circa 8 mila metri quadrati di superficie, per le coperture delle quali è stata usata Derbibrite NT, una membrana impermeabile dalle caratteristiche eccezionali che svolge il ruolo di raffrescante passivo e permette quindi di risparmiare energia e di ridurre le emissioni di CO2. Derbibrite NT ha un indice di riflettività (SRI) pari a 100, il suo speciale coating permette di non contaminare l'acqua piovana rendendola quindi riutilizzabile per fini irrigui e, non da ultimo, è totalmente riciclabile. L'installazione di un cool roof Derbibrite NT consente di mantenere le temperature interne dei locali basse, richiedendo quindi meno energia per essere raffrescati con impianti di climatizzazione e migliorando il benessere psicofisico delle persone che si trovano all'interno degli edifici.

Non bastasse, Derbibrite NT potenzia anche la resa degli impianti fotovoltaici che, in questo caso, sono stati installati sopra i tre stabili dell'azienda di trasporti laziale. Come osservato da uno studio del Politecnico di Milano, per i moduli fotovoltaici una differenza di temperatura ambientale di 20°C comporta una perdita di potenza del modulo fotovoltaico del 6%. Di conseguenza, minore è la temperatura della copertura su cui è installato un impianto fotovoltaico, maggiore sarà la resa dell’impianto stesso. Ebbene, tra le caratteristiche di Derbibrite NT vi sono anche quella di aumentare la quota di irraggiamento solare sui moduli fotovoltaici e, allo stesso tempo di diminuirne la temperatura ambiente degli stessi. Derbibrite NT, che può essere lavato semplicemente con acqua e non ha bisogno di essere riverniciato negli anni, garantisce inoltre il mantenimento nel tempo delle prestazioni. Sono questi tutti aspetti da prendere in considerazione nel momento in cui si deve rifare un tetto e, giustamente, ci si dota anche di impianti fotovoltaici, usufruendo peraltro dai consistenti incentivi esistenti da tempo.

Derbigum dedica particolare attenzione alla sostenibilità ambientale da almeno 30 anni e oggi usa soltanto energia da fonti rinnovabili. La gamma NT nasce e si sviluppa nei laboratori di ricerca di Derbigum, aprendo le porte al concetto di copertura ecologica secondo i principi dell’economia circolare. Tutti i suoi prodotti contribuiscono all'ottenimento dei crediti LEED.

Un cool roof con pannelli fotovoltaici è la scelta intelligente che dura nel tempo, che risparmia le risorse e sorride all'ambiente.
Derbigum su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione