Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus edilizi, il trasferimento dei crediti nel consolidato fiscale non è una cessione
NORMATIVA Bonus edilizi, il trasferimento dei crediti nel consolidato fiscale non è una cessione
AZIENDE

Sigillante al poliuretano per tutti i giunti a pavimento

di MPM - MATERIALI PROTETTIVI MILANO

11/07/2022 - Tutti i giunti di movimento devono essere sigillati nella parte superficiale con un riempimento elastico, che riesca a seguire le deformazioni dei giunti di dilatazione e di frazionamento, senza staccarsi dai bordi. Ma non solo, il sigillante deve anche mostrarsi durevole, per non deteriorarsi nel tempo.

E oltre a questo, le discontinuità in corrispondenza delle interruzioni possono diventare la sede di ponti termici, causando umidità e muffe. Inoltre, specialmente nel pavimento esterno, i giunti sono esposti alle infiltrazioni d’acqua. 

Quindi, per impermeabilizzare correttamente i giunti delle pavimentazioni esterne, il sigillante deve resistere oltre che ai movimenti e agli impatti meccanici, anche agli agenti atmosferici. In generale, i sigillanti poliuretanici sono polimeri igroindurenti, che cioè induriscono in presenza di aria e/o acqua, raggiungendo subito le prestazioni elastiche desiderate.
 

Raccordi elastici in poliuretano fino al 15% di allungamento

Per tutti i pavimenti, anche in esterna, e quando rivestiti in ceramica o materiale lapideo, si può utilizzare STARMASTIC P 95, specificatamente formulato per eseguire la sigillatura di giunti di dilatazione e di frazionamento su superfici orizzontali.

STARMASTIC P 95 è infatti un sigillante poliuretanico monocomponente a medio modulo elastico, dalla consistenza fluida e resistente all'acqua.

Il sistema di sigillatura elastica realizzato con STARMASTIC P 95 può sostenere un allungamento di lavoro per movimenti fino al 15%. Questo lo rende adatto anche a luoghi sottoposti al traffico come parcheggi esterni di supermercati e centri commerciali, essendo pedonabile e carrabile.

Da subito insensibile all’acqua, STARMASTIC P 95 indurisce in 24 ore semplicemente per reazione chimica con l’umidità dell’aria, senza ritiri (ritiro volumetrico < 3 ± 1 %). Una volta indurito, STARMASTIC P 95 diventa perennemente elastico.

Essendo in grado di sopportare un allungamento a lavoro non superiore al 15%, è necessario attendere che il calcestruzzo completi i fenomeni di ritiro, prima di applicare STARMASTIC P 95.


Consumo del sigillante a estrusione in sacchetti

Il prodotto è pronto all’uso in sacchetti o salsicciotti di alluminio, da applicare per mezzo di apposite pistole da estrusione.

Salsicciotto per giunti da 600 ml: si introduce il sacchetto nell'apposita pistola tagliandone l'estremità. Una volta tagliato e inserito anche il beccuccio, si può procedere con l’estrusione del prodotto lungo tutto il giunto.
Impiegato come sigillante, STARMASTIC P 95 ha il seguente consumo in base alle dimensioni del giunto:
 
- Dimensioni del giunto in mm: 10 x 10 
- Metri lineari con cartuccia da 600 cc: 6

STARMASTIC P 95  si applica facilmente per estrusione diretta mantenendo una pressione costante ed evitando di inglobare aria.


MPM - MATERIALI PROTETTIVI MILANO su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione