Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Abusi edilizi, responsabile anche il nuovo proprietario
NORMATIVA Abusi edilizi, responsabile anche il nuovo proprietario
NORMATIVA

Consumo di suolo e riuso edilizio, in Calabria nuova legge per la rigenerazione urbana

di Paola Mammarella

Previsti ampliamenti volumetrici e il recupero di sottotetti e seminterrati. Per l’opposizione è un nuovo Piano Casa e rischia l’impugnativa del Governo

Foto: france68 ©123RF.com
12/07/2022 - Governo sostenibile del territorio, riuso del patrimonio edilizio, riduzione del consumo di suolo e premialità volumetriche. Sono gli obiettivi della Legge Regionale 25/2022 sulla rigenerazione urbana, approvata recentemente in Calabria.
 
La norma, ribattezzata dall’opposizione anche come “nuovo Piano Casa”, ha suscitato un acceso dibattito tra i suoi sostenitori e quanti, invece, temono che le percentuali di ampliamento volumetrico vanifichino gli obiettivi di riduzione del consumo di suolo e scoprano il fianco a impugnative da parte del Governo.
 

Rigenerazione urbana, gli obiettivi e i premi di volumetria

La norma persegue una serie di obiettivi, tra cui: arresto del consumo di suolo e miglioramento della permeabilità dei suoli, riuso edilizio di aree già urbanizzate e di aree produttive, miglioramento della qualità della vita nei centri storici e nelle periferie, interventi di edilizia residenziale sociale, mobilità sostenibile, efficientamento idrico ed energetico, riuso dei materiali derivanti dalle demolizioni.
 
Per incentivare gli interventi dei privati, la legge riconosce una premialità del 20% del volume o della superficie preesistente, aumentate del 10% se gli interventi sono realizzati mediante la procedura del concorso di progettazione o del concorso di idee e del 5% se la superficie di suolo impermeabilizzata è ridotta almeno del 20%.  Sono inoltre previste ulteriori premialità nel caso in cui l’intervento richieda una bonifica (10%) o riduca il rischio sismico (15%).
 
La legge consente interventi di ristrutturazione edilizia e sostituzione edilizia con ampliamenti fino al 20% e nel limite di 70 metri quadri.

 
È inoltre consentito il recupero dei sottotetti, seminterrati e interrati situati in edifici senza irregolarità e a condizione che le caratteristiche e le dimensioni dei locali ne consentano l’utilizo a fini abitativi.
 
Sono inoltre previste norme per la decostruzione, cioè la possibilità di demolire edifici non tutelati in zona agricola e nella fascia costiera non urbanizzata, per ricostruire altrove con un premio di cubatura del 40%.
 

Nuovo Piano Casa, per l’opposizione si rischia l’impugnativa

La legge, nella fase della sua discussione, ha diviso le forze politiche. Secondo il Consigliere del Partito Democratico, Nicola Irto, più che di una legge sulla rigenerazione urbana si tratta di un nuovo Piano Casa e le premialità volumetriche potrebbero creare sperequazioni tra i territori, anche a causa delle interpretazioni diverse date dai Comuni.
 
I consiglieri Pd hanno lamentato il metodo frettoloso con cui la legge è stata approvata, che non avrebbe consentito i dovuti approfondimenti.
 
Dello stesso avviso il Consigliere Ferdinando Laghi, che durante la votazione ha affermato di ritenere la norma non in linea con le disposizioni europee in materia di risparmio di suolo e non rispondente al bisogno di riqualificazione del patrimonio abitativo delle fasce più deboli della popolazione.
 
Per il Consigliere Davide Tavernise (M5S), si va nella direzione giusta, ma manca il piano paesaggistico e, di fatto la legge sarà probabilmente ipugnata dal Governo.
 
Al contrario, la maggioranza di centrodestra è compatta nel ritenere che la legge rappresenti uno strumento per la riqualificazione delle città che attiverà la leva dell’iniziativa privata.
 
Sulla stessa lunghezza d’onda il Dirigente del Dipartimento Infrastrutture e lavori pubblici, Claudio Moroni, che considera le premialità volumetriche indispensabili, perché rappresentano un incentivo per i cittadini e auspica che possano attivare un meccanismo di ottimizzazione del suolo senza speculazioni.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione