Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Catasto edilizio urbano, sono oltre 77 milioni le unità immobiliari censite
MERCATI Catasto edilizio urbano, sono oltre 77 milioni le unità immobiliari censite
NORMATIVA

Persiane e tapparelle, cosa fare per sostituirle con i bonus edilizi?

di Rossella Calabrese

ANFIT, l’Associazione che tutela la finestra made in Italy, spiega in quali casi è obbligatorio inviare i dati all’Enea

Foto: vvoennyy © 123rf.com
25/07/2022 - Se si usufruisce del Bonus Casa per la sola sostituzione di persiane o tapparelle, l’invio della pratica ENEA non è richiesto. Lo ho chiarito ANFIT, l’Associazione nazionale per la tutela della finestra made in Italy.
 
Innanzitutto, ANFIT ricorda che, per gli interventi che conseguono un risparmio di energia agevolati con l’ecobonus e, dal 2018 anche per quelli che prevedono l’installazione di sistemi che migliorano l’efficienza energetica che fruiscono del bonus ristrutturazioni (o bonus casa), è obbligatorio trasmettere i dati all’Enea.
 
In questo contesto normativo, alcune situazioni particolari continuano a destare dubbi negli operatori e nei clienti. Nello specifico, ANFIT ha ricevuto recentemente la seguente richiesta: “In caso di sola sostituzione di tapparelle, è necessario produrre una pratica ENEA dedicata all’intervento?”.
 
ANFIT premette che, se l’intervento è incentivato con l’ecobonus, è fuori di dubbio che la pratica ENEA è necessaria. Il chiarimento è necessario, invece, nel caso in cui tale sostituzione abbia le caratteristiche per attivare un bonus casa.
 

Per rispondere alla domanda, ANFIT richiama le FAQ ENEA-MiSE dedicate al Bonus Casa, in particolare, la FAQ 4E: “Se si sostituiscono soltanto le persiane o le tapparelle, si devono trasmettere i dati ad ENEA?
 
“Per l’ammissibilità alle detrazioni fiscali previste per le ristrutturazioni edilizie delle tapparelle, delle persiane, etc., si rimanda alla guida dell’Agenzia delle Entrate. Nei casi in cui l’intervento è ammissibile e sono installate da sole cioè senza la sostituzione dei serramenti, non si deve trasmettere nulla ad ENEA.
 
Per l’ammissibilità dell’intervento alle detrazioni fiscali previste per la riqualificazione energetica (ex legge 296/2006), si rimanda all’apposito vademecum ENEA sulle schermature solari. In quest’ultimo caso si devono trasmettere i dati attraverso il sito dedicato alle detrazioni fiscali per le riqualificazioni energetiche “ECOBONUS”.
 
In altre parole - conclude ANFIT -, verificate le precondizioni affinché l’intervento sia incentivabile, nel caso in cui si ricorra al Bonus Casa in relazione alla sola sostituzione di persiane o tapparelle, l’invio della pratica ENEA non è richiesto.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione