Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Il futuro dell’edilizia guarda alla digitalizzazione
MERCATI Il futuro dell’edilizia guarda alla digitalizzazione

MB contro lo spreco dei rifiuti da costruzione e demolizione

24/11/2022 - Gli scarti C&D contribuiscono a oltre 600 milioni di tonnellate di rifiuti ogni anno. Se tutti questi rifiuti fossero trasportati su camion, farebbero il giro del mondo tre volte! E’ quindi scontato dire che i rifiuti C&D sono davvero troppi. Quindi ognuno dovrebbe fare la sua parte per ridurli. Ma come?
 
La risposta è semplice: riciclandoli. Certo, è molto più facile a dirsi che a farsi. Anche il riciclaggio dei materiali più riutilizzabili può essere costoso e laborioso. A volte può richiedere attrezzature specializzate o costare di più del semplice smaltimento.
 
MB Crusher è ben consapevole di questi ostacoli e si è posta l'obiettivo di fare la differenza nel riciclo dei materiali di scarto. Per questo motivo abbiamo progettato attrezzature che possono aiutare ad affrontare questi ostacoli, creando nuovi materiali a partire da tutti gli scarti che possono essere riutilizzati.
 
Ad esempio, uno dei nostri clienti negli Stati Uniti, un grande produttore di calcestruzzo, aveva bisogno di una soluzione per gestire il suo materiale di scarto sempre più ingombrante. Sapeva che il riciclaggio del calcestruzzo era redditizio, ma voleva investire solo una parte dei suoi ricavi in nuovi macchinari. Si è rivolto a MB Crusher per trovare la soluzione. Ha acquistato una benna frantoio BF135.8 e ha iniziato a frantumare il suo mucchio di calcestruzzo direttamente in loco. Non solo ha evitato che tonnellate e tonnellate di rifiuti di calcestruzzo finissero in discarica, ma ha anche trasformato il materiale riciclato in una nuova fonte di guadagno.
 
Certo, il calcestruzzo di per sé non è il materiale più difficile da riciclare, ma cosa succede quando si tratta di calcestruzzo armato? Qui l’ostacolo raddoppia, perché se il riciclo del cemento può essere complesso, ancora di più lo è quello delle parti armate, a meno che non si disponga delle giuste attrezzature.

Come è successo a un nostro cliente, che ha acquistato una benna frantumatrice BF90.3. Ha lavorato il cemento armato insieme alla parte armata e poi le ha separate. Il tutto usando solo il suo stesso escavatore. Facile e veloce.
 
Ma che dire di altri materiali da costruzione? Come ad esempio i mattoni. Sappiamo che sono riciclabili, ma richiedono una lavorazione più lunga, giusto? In realtà no. Come nell'esempio precedente, con la giusta attrezzatura è possibile svolgere facilmente compiti apparentemente difficili. Come il nostro cliente, che ha acquistato la benna frantoio BF120.4 e ha trasformato il suo escavatore in un centro di riciclaggio, frantumando il suo cumulo mattoni direttamente sul posto.
 
MB Crusher offre una serie di accessori che aiutano le aziende a superare gli ostacoli del riutilizzo dei rifiuti C&D. Ci concentriamo sulla progettazione di soluzioni praticabili, economiche e, soprattutto, semplici che si adattano alle macchine operatrici già presenti nei cantieri di tutti il mondo.
 
MB Crusher su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione