Network
Pubblica i tuoi prodotti
Costruzione abusiva senza autorizzazione sismica: ok alla sanatoria edilizia, ma il reato resta
di Redazione Edilportale

Costruzione abusiva senza autorizzazione sismica: ok alla sanatoria edilizia, ma il reato resta

Cassazione: il responsabile delle violazioni alla normativa antisismica è sempre e comunque condannato al pagamento dell’ammenda

Aggiornato al 10/11/2022 Vedi Aggiornamento del 01/09/2023
andreypopov © 123rf.com
andreypopov © 123rf.com
di Redazione Edilportale
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
09/11/2022 - Anche se un intervento abusivo in zona ad alto rischio sismico viene regolarizzato con il permesso di costruire in sanatoria, bisogna pagare l’ammenda per aver avviato i lavori senza l’autorizzazione sismica.
 
Lo ha affermato la Corte di Cassazione con la sentenza 41475/2022.
  Permesso di costruire in sanatoria e autorizzazione sismica Il caso analizzato dai giudici riguarda la realizzazione di una costruzione, senza permessi, in una zona ad elevato rischio sismico.
 
Il responsabile dell’abuso ha ottenuto il permesso di costruire in sanatoria, ma è stato comunque condannato al pagamento dell’ammenda per aver iniziato i lavori in assenza dell’autorizzazione sismica.
 
Il responsabile ha quindi presentato ricorso, sostenendo che, avendo ottenuto la sanatoria edilizia, non avrebbe dovuto neanche pagare l’ammenda.
  Sanatoria edilizia, regolarizza solo i reati urbanistici I gi…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette