Network
Pubblica i tuoi prodotti
Progettista e Direttore dei Lavori sono responsabili per lavori mal eseguiti?
di NPC - Avvocati e Consulenti

Progettista e Direttore dei Lavori sono responsabili per lavori mal eseguiti?

Vizi e difetti di costruzione possono essere considerati forti indicatori di negligenza professionale

Vedi Aggiornamento del 03/11/2023
Dinis Tolipov © 123rf.com
Dinis Tolipov © 123rf.com
di NPC - Avvocati e Consulenti
Vedi Aggiornamento del 03/11/2023
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
27/02/2023 - Diligenza, prudenza e perizia: un vero e proprio universo in capo ad esperti Professionisti nell’ambito dell’edificazione ed, in particolar modo, relativamente al Progettista ed al Direttore dei Lavori.
 
Queste, due figure fondamentali all’interno del processo edilizio, con la responsabilità affinché i lavori commissionati risultino conclusi e consegnati”a regola d’arte”.
 
Il Codice Civile, precisamente all’articolo 1669 ed in materia di responsabilità extracontrattuale, prevede una garanzia decennale per lavori mal eseguiti dall’appaltatore nei confronti del committente, a condizione che quest’ultimo denunci il vizio entro un anno dalla scoperta dello stesso.[1]
 
È prassi comune - molto spesso in Condominio - che qualora i lavori straordinari non siano stati eseguiti a regola d’arte, il committente…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette