Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero

Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero

Mapei lancia la Linea Zero, 14 prodotti a ridotto impatto ambientale tra malte cementizie e soluzioni per la posa di ceramica

Vedi Aggiornamento del 19/12/2023
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
Malte cementizie e adesivi per ceramica diventano a impatto zero
22/05/2023 - In un mondo delle costruzioni sempre più sostenibile, il committente, il progettista e il professionista scelgono di costruire utilizzando prodotti a impatto zero* sui cambiamenti climatici, con elevate prestazioni e durevoli nel tempo.
 
Alle nuove richieste del mercato risponde Mapei con la innovativa linea Zero che comprende quattordici prodotti - quattro adesivi e un fugante per la posa di ceramica e materiali lapidei, insieme a nove malte cementizie per l’edilizia - le cui emissioni di CO2 misurate lungo il ciclo di vita sono state compensate per il 2023 con l’acquisto di crediti di carbonio certificati per supportare progetti di energia rinnovabile e protezione delle foreste.
 
Linea Zero Ceramica
Dieci anni fa Mapei è stata la prima a introdurre la compensazione delle emissioni di CO2 con il suo adesivo cementizio per ceramica più venduto, Keraflex Maxi S1 Zero. Nel 2022, grazie alla scelta di inserire anche l’iconico fugante Ultracolor Plus tra i prodotti compensati, Mapei ha proposto a tutta la filiera il primo sistema carbon neutral per la posa di ceramica. Oggi, grazie all’introduzione degli adesivi di classe S1 compensati, è possibile realizzare anche la posa di piastrelle di grande formato nel rispetto del Pianeta e dell’ambiente.
 
Linea Zero Edilizia
I prodotti per l’edilizia della linea Zero Mapei uniscono sostenibilità e durabilità. Attraverso le prove di fatica realizzate con carichi ciclici dinamici svolte da un laboratorio esterno indipendente, è stato dimostrato che le malte Zero Mapei hanno una maggiore resistenza alla fessurazione rispetto a calcestruzzi ordinari, anche di elevata qualità.
 
Grazie a questo risultato emerge come l’impiego di questi materiali determini un allungamento della vita utile della struttura in quanto evitano che gli agenti aggressivi, presenti nell’ambiente, possano facilmente penetrare e degradare le strutture ripristinate. Senza fermarsi a questo ottimo risultato, Mapei ha ottimizzato la formula per abbassare l'impronta carbonica dei prodotti e poi compensato quella residua.
 
La sostenibilità ambientale di prodotto e di processo
Fondamentale per la realizzazione della nuova linea Zero è stato il contributo del team Corporate Environmental Sustainability di Mapei che, all’interno del Centro di Ricerca Corporate di Milano, è totalmente dedicato alla sostenibilità ambientale di prodotto e di processo.
 
Il team misura gli impatti ambientali dei prodotti in tutto il loro ciclo di vita, attraverso la metodologia Life Cycle Assessment (LCA), i cui risultati vengono riportati in documenti certificati, le Environmental Product Declaration (EPD), di cui oggi è dotato oltre l’80% dei prodotti Mapei. Stimola, inoltre, i Laboratori a creare prodotti sempre più a basso impatto ambientale ricercando, fin dalla formulazione, soluzioni per ridurre il consumo di materie prime e per utilizzare sempre più materiali riciclati.
 
È inoltre responsabile della selezione di progetti di compensazione e di altri metodi per mitigare l’impatto ambientale della produzione, continuando a garantire qualità e durabilità alle opere.
 

*Con "impatto zero sui cambiamenti climatici" Mapei intende che le emissioni di CO2 misurate lungo il ciclo di vita dei prodotti della linea Zero per l’anno 2023 tramite la metodologia LCA, verificate e certificate con le EPD, sono state compensate con l’acquisto di crediti di carbonio certificati per supportare progetti di energia rinnovabile e protezione delle foreste. Un impegno per il pianeta, le persone e la biodiversità. Per maggiori dettagli sul calcolo delle emissioni e sui progetti di mitigazione climatica, finanziati tramite i crediti di carbonio certificati, cliccare qui.

 
Le più lette