Network
Pubblica i tuoi prodotti
Per progettare la sostenibilità basta rifarsi all’architettura tradizionale?
di Redazione Edilportale

Per progettare la sostenibilità basta rifarsi all’architettura tradizionale?

Trulli, dammusi, palmenti, ciabòt e masserie sono esempi di architettura vernacolare da sempre capaci di adattarsi al clima e integrarsi con l’ambiente

Esempio di architettura vernacolare: Trulli di Alberobello, perseomedusa |123RF.com
Esempio di architettura vernacolare: Trulli di Alberobello, perseomedusa |123RF.com
di Redazione Edilportale
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
30/08/2023 - L'architettura vernacolare, anche conosciuta come architettura tradizionale o popolare, è un tesoro di storia e cultura, radicato nelle tradizioni locali di tutto il mondo.
 
L’architettura vernacolare è fortemente rispettosa dell’ambiente, perché nasce dalla necessità di adattarsi alle condizioni climatiche, alle risorse locali e alle tradizioni culturali.
 
In un precedente focus abbiamo visto come alcune tecniche costruttive del passato provenienti dalla tradizione medio-orientale possono essere reinterpretate per dare vita ad un’architettura contemporanea sostenibile.
 
In questo articolo, invece, esploreremo come indentificare e codificare le lezioni del patrimonio vernacolare può…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette