Add Impression
Network
Pubblica i tuoi prodotti
Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina

Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina

Il rapporto 2023 del gruppo Kingspan, di cui Derbigum è parte, mostra i risultati raggiunti su riduzione dei gas a effetto serra, rifiuti conferiti in discarica, recupero dell'acqua piovana e solare fotovoltaico

Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina
Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina
Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina
Planet passionate, il futuro a zero emissioni si avvicina
28/03/2024 - Riduzione del 65% dei gas a effetto serra, 42 MW di solare fotovoltaico installati, riduzione del 33% dei rifiuti conferiti in discarica, 68 milioni di litri di acqua piovana recuperata. Prosegue con successo il cammino di Planet Passionate, il programma di sostenibilità globale decennale promosso dal gruppo Kingspan, di cui Derbigum è parte dal 2022. Diffuso nei giorni scorsi il rapporto 2023, Planet Passionate mira ad affrontare tre grandi sfide globali - cambiamenti climatici, circolarità e tutela del mondo naturale - attraverso quattro grandi aree di intervento riguardanti carbonio, energie, circolarità e acqua con l'obiettivo di raggiungere un futuro a zero emissioni nette.  Il rapporto evidenzia tutti i risultati raggiunti anno per anno in relazioni ai target decennali che sono stati posti in modo trasparente, utilizzando anche strumenti di controllo indipendenti ben segnalati nell'indagine annuale.

«Crediamo che i materiali avanzati, i sistemi costruttivi e le tecnologie digitali possano svolgere un ruolo importante nel contribuire ad affrontare le questioni globali della circolarità e del cambiamento climatico e ci impegniamo a fare la nostra parte - afferma Franco Villa, Country Manager Derbigum Italia -. Il nostro programma No Roof To Waste, lanciato oramai diversi anni fa, è parte attiva di Planet Passionate e va nella direzione di un impegno sociale nei confronti della collettività e del pianeta che abitiamo».

La campagna “No Roof To Waste” indica l’impegno sociale e per l’economia circolare di Derbigum. Il punto di partenza è l'aver fatto proprio il principio per cui i prodotti devono durare il più a lungo possibile, che in Derbigum si è tradotto nel realizzare membrane impermeabili che hanno una durata di vita comprovata di oltre 50 anni. Ma c’è di più: Derbigum realizza infatti nuove impermeabilizzazioni recuperando le vecchie membrane, attraverso un processo di riciclo unico. Queste nuove membrane, come il Derbigum NT, sono a loro volta riciclabili al 100%, proprio come tutte le membrane della linea Derbigum. In questo modo viene chiuso letteralmente l'intero ciclo di vita del prodotto.

«Il settore edile ha un ruolo fondamentale da svolgere nella transizione, in quanto è di gran lunga quello delle costruzioni il più grande emettitore di gas serra, rappresentando il 37% delle emissioni globali - sottolinea nel rapporto Gene M. Murtagh, CEO di Kingspan Group -. La trasformazione dell’edilizia in ambienti sani e a basse emissioni di carbonio deve essere una delle priorità nell’agenda di mitigazione del clima».

Partendo da tale consapevolezza Kingspan e le aziende del gruppo hanno progetto e sviluppato diverse strategie, definendo obiettivi e piani d'azione mirati per ridurre l'impatto ambientale. Planet Passionate Communities è invece l'importante braccio sociale e filantropico del programma Kingspan, grazie al quale nel solo 2023 sono stati sostenuti oltre 80 progetti comunitari in giro per il mondo, finalizzati a dare risposta a progetti di sostenibilità e benessere delle persone.  Il tema della sostenibilità è stato incorporato al vertice della catena di comando per garantire che tali tematiche siano considerate in ogni parte del processo decisionale su piani di azione, politiche di gestione del rischio, revisione, budget annuali e piani aziendali. A cascata, a essere coinvolti in tale dinamica sono tutti i livelli globali, regionali e locali, con una revisione periodica dei processi in atto.

«Lavorando in collaborazione con l’industria e attraverso IKON, il centro di innovazione globale di Kingspan - spiega Franco Villa -, siamo fiduciosi di poter contribuire a sostenere e accelerare la transizione verso un futuro basato sull’energia pulita e sull’uso efficiente delle risorse».

Fondata nel 1965 in Irlanda, oggi Kingspan è presente in più di 80 Paesi, dove ha 224 siti produttivi nei quali sono impegnati oltre 22.500 collaboratori.

 
DERBIGUM ITALIA - IMPERBEL su Edilportale.com
Le più lette