Network
Pubblica i tuoi prodotti
Affidamento diretto e procedura negoziata, il Codice Appalti ‘snello’ continua a suscitare dubbi
di Redazione Edilportale

Affidamento diretto e procedura negoziata, il Codice Appalti ‘snello’ continua a suscitare dubbi

Le norme sono in vigore da luglio, ma il Mit è dovuto intervenire più volte con chiarimenti su procedure di aggiudicazione, forma dei contratti e tutela della sicurezza

Contratti sotto soglia - Foto: korarkar 123RF.com
Contratti sotto soglia - Foto: korarkar 123RF.com
di Redazione Edilportale
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
08/03/2024 - I contratti sotto soglia hanno per oggetto lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie di rilevanza europea.
 
Attualmente, le soglie di rilevanza europea ammontano a:
- 5,5 milioni di euro per gli appalti pubblici di lavori e per le concessioni;
- 143mila euro per gli appalti pubblici di forniture, servizi e concorsi di progettazione banditi dalle Autorità governative centrali;
- 221mila euro per gli appalti pubblici di forniture, servizi e concorsi di progettazione banditi da Amministrazioni sub-centrali.
 
Per i contratti sotto soglia, il nuovo Codice Appalti ha previsto procedure più leggere, cioè l’affidamento diretto e la procedura negoziata. Anche se le nuove regole sui contratti sotto soglia sono in vigore da luglio 2023, sono ancora molti i dubbi con cui i professionisti e le imprese, che intendono partecipare ad una gara d&…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette