Network
Pubblica i tuoi prodotti
Le 4 condizioni per sanare gli abusi edilizi in area vincolata
di Redazione Edilportale

Le 4 condizioni per sanare gli abusi edilizi in area vincolata

Tar Lazio: spazio solo per le opere minori che devono possedere contemporaneamente tutti i requisiti per la sanatoria

Abusi edilizi in area vincolata - Foto: pitinan 123RF.com
Abusi edilizi in area vincolata - Foto: pitinan 123RF.com
di Redazione Edilportale
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
22/03/2024 - Gli abusi edilizi in area vincolata possono essere sanati? La risposta a questa domanda non è univoca e spesso dà luogo a contenziosi tra i responsabili degli interventi, convinti di aver commesso solo piccole irregolarità, e le Amministrazioni, che devono spiegare perché gli abusi in area vincolata a volte possono essere sanati e altre no.
 
Un caso analogo è stato affrontato dal Tar Lazio, che con la sentenza 196/2024 ha spiegato quali sono le condizioni per sanare gli abusi edilizi in area vincolata.
  Il caso degli abusi edilizi in area vincolata Il caso inizia con la domanda di permesso di costruire in sanatoria per la costruzione di un fabbricato con solo piano terra, adibito a civile abitazione, composto da tre ambienti, completamente ultimato e dotato di impianto idraulico ed elettrico.
 
Il tecnico incaricato dal Comune inizialmente esprime parere favorevole al rilascio del permesso. Du…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette