Network
Pubblica i tuoi prodotti
Governo del territorio, ecco di cosa ha bisogno la Sardegna
di Francesco Licheri - presidente sezione Sardegna INU, Istituto Nazionale di Urbanistica

Governo del territorio, ecco di cosa ha bisogno la Sardegna

Il nuovo corso istituzionale e lo stato dell’arte, le esigenze e le riforme necessarie per una nuova legge urbanistica

Nuova legge urbanistica regionale in Sardegna - Foto: miklyxa 123rf.com
Nuova legge urbanistica regionale in Sardegna - Foto: miklyxa 123rf.com
di Francesco Licheri - presidente sezione Sardegna INU, Istituto Nazionale di Urbanistica
edilportale+ Contenuto riservato agli abbonati
20/03/2024 - Le elezioni del 25 febbraio 2024 hanno aperto un nuovo corso politico e istituzionale in Sardegna. L’orizzonte di un’intera legislatura dà la possibilità di impostare un ciclo di riforme per innovare e mettersi al passo con i tempi.
 
Vale anche per il governo del territorio, dove le leggi e gli strumenti sono particolarmente datati: la legge urbanistica, la 45, è del 1989 mentre il cosiddetto decreto Floris, che detta le regole per realizzare i piani, risale addirittura al 1983.
 
Le ultime quattro legislature regionali si sono tutte aperte con il proposito di approvare una nuova legge urbanistica, ma per diverse ragioni non si è mai arrivati a compimento. L’impianto della legge in vigore è molto vecchio, e non potrebbe essere altrimenti, visto che ha 35 anni. Ma condurre in porto una legge urbanistica richiede tempo, impegno e volontà politica: è un lavoro da impostare su…
Accedi a tutti i contenuti premium
a €9,99 €4,99/mese per 12 mesi
Abbonati adesso Continua con  paypal
Disattiva in qualsiasi momento.
devices
Subito per te
  • Accesso illimitato a tutti i contenuti di Edilportale.com
  • Accesso ai listini prezzi ufficiali dei produttori per computi metrici
  • Report esclusivi, guide, info-grafiche e contenuti Pdf da scaricare
  • Accesso privilegiato a tutti gli eventi Edilportale (Tour, Fiere, etc.)
Le più lette