Carrello 0

Scheda Normativa

Bando di gara 12/07/2012 n. 1289

(Gazzetta regionale 25/07/2012 n. 30)

Regione Friuli Venezia Giulia - POR Fesr 2007-2013 - Obiettivo “Competitività regionale e Occupazione”. Asse 2 “Sostenibilità ambientale”. Attività 2.1.b “Recupero dell’ambiente fisico”. Linea d’intervento “Recupero dell’ambiente fisico”. Bando per la bonifica e il ripristino ambientale di siti contaminati

LA GIUNTA REGIONALE

....

Delibera

1. di approvare il “Bando per la bonifica e il ripristino ambientale di siti contaminati”, che definisce le modalità e i termini per la presentazione delle domande di accesso ai finanziamenti previsti dal POR FESR 2007-2013 della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Obiettivo ‘Competitività regionale e Occupazione’, con riferimento all’Attività 2.1.b “Recupero dell’ambiente fisico”, nel testo allegato quale parte integrante e sostanziale della presente deliberazione.
2. di approvare la modulistica allegata al bando di cui all’articolo 1, nel testo allegato quale parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, come di seguito specificato:
--Allegato A -Domanda beneficiario
--Allegato B - Scheda progetto
--Allegato C.1 - Dichiarazione entrate nette
--Allegato C.2 - Modello per il calcolo delle entrate nette
--Allegato D - Check list di autocontrollo
--Allegato E - Nota prot. n. RAF/2/13/75362 di data 27/10/2009.
3. di assegnare al bando di cui all’articolo 1 risorse finanziarie pari ad euro 4.859.901,96, di cui euro 1.190.678,19 costituiscono la quota di cofinanziamento dell’Unione Europea, euro 2.551.453,25 costituiscono la quota di cofinanziamento nazionale ed euro 1.117.770,52 costituiscono la quota di cofinanziamento regionale;
4. di modificare pertanto la [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Living Now
Gen2 Home

NEWS NORMATIVA

25/9 - IVA agevolata al 10%, si applica per la costruzione di edifici ‘Tupini’

Agenzia delle Entrate: per la detrazione dell’imposta le spese vanno ripartite in base alla destinazione di ogni singola unità immobiliare

25/9 - Fondo Infrastrutture, nel Milleproroghe la soluzione allo stop della Consulta

Le intese con le Regioni si potranno sancire a posteriori. Slitta al 31 dicembre 2018 l'adeguamento antisismico e antincendio nelle scuole


HPU Hybrid
UP