Carrello 0

Scheda Normativa

Bando di gara 15/03/2013 n. 272

(Gazzetta regionale 10/04/2013 n. 15)

Regione Liguria - Approvazione Bando per la concessione di contributi per realizzazione interventi di miglioramento dell'efficienza energetica e per la produzione di energia da fonte rinnovabile in strutture adibite ad attività sportive

LA GIUNTA REGIONALE

....

DELIBERA

Per i motivi meglio esposti in premessa e che qui si intendono integralmente riportati di:

1. approvare il bando ”Concessione Contributi per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia da fonte rinnovabile in strutture adibite ad attività sportive” volto alla concessione di contributi in conto capitale a sostegno degli investimenti per la riduzione dei consumi energetici da fonti fossili attraverso l’incremento del’efficienza energetica di impianti e componenti edilizi e/o la produzione di energia da fonti rinnovabili in strutture adibite ad attività sportive sul territorio ligure, allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale, nonché la seguente modulistica allegata al bando stesso:
- Modello A – Modulo Domanda ;
- Modello B - Linee Guida Per La Redazione Della Relazione Tecnica;
- Modello C Tabella Riepilogativa Indicante I Costi Ammissibili;
- Modello D Richiesta liquidazione del contributo concesso;

2. utilizzare, per il finanziamento del suddetto bando, € 551.000,00 derivanti dalle risorse residuate dal bando per la realizzazione di interventi finalizzati al risparmio energetico e all’utilizzo delle fonti rinnovabili su strutture Turistico-Ricettive approvato con DGR n. 1499 del 06 novembre 2009, per finanziare un nuovo bando;

3. affidare ad ARE Liguria S.p.A. la gestione del suddetto bando con le modalità stabilite nella convenzione approvata con DGR n. 227 del [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Photo Book
Software Topografia

NEWS NORMATIVA

16/11 - Sismabonus, gli ingegneri sismici: ‘potenziare le agevolazioni fiscali’

ISI propone tetti di spesa in base ai metri quadri e bonus per diagnosi sismiche anche senza lavori. Su quest’ultimo punto c’è un emendamento del M5S

16/11 - Antisismica, il Governo valuta incentivi per la verifica statica degli immobili

Accolto un ordine del giorno per la mappatura degli immobili residenziali di edilizia privata e pubblica


FLIR E53
UP