Polyleaf
inc
Carrello 0

Scheda Normativa

Bozza non ancora in vigore 11/12/2012 n. 3468

Regione Emilia-Romagna - Norme in materia di attività estrattive e minerarie

TITOLO I
DISPOSIZIONI GENERALI

Articolo 1
Finalità e ambito di applicazione

1. La presente legge disciplina le attività estrattive relative ai materiali compresi nelle categorie delle cave e delle miniere di cui all’articolo 2 del regio decreto 29 luglio 1927, n. 1443 (Norme di carattere legislativo per disciplinare la ricerca e la coltivazione delle miniere nel Regno), in coerenza con gli obiettivi della pianificazione e della programmazione regionale in materia di sicurezza territoriale, di tutela ambientale e di uso razionale delle risorse.

2. La Regione con la presente legge persegue la riduzione del consumo dei suoli, favorendo il riutilizzo dei materiali derivanti dall'attività di trasformazione del territorio, promuove il corretto utilizzo dei materiali di cava e il recupero delle aree di escavazione esaurite, stabilendo le misure e le azioni necessarie per prevenire o ridurre il più possibile eventuali effetti negativi per l'ambiente.

3. Con la presente legge la Regione persegue inol [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Soluzioni per il giardino Marketplace
inc
GKB Advanced
inc

NEWS NORMATIVA

Credito di imposta 60% per affitti, ecco come cederlo

06/07 - Credito di imposta 60% per affitti, ecco come cederlo

Dall’Agenzia delle Entrate il modello per la cessione e le istruzioni pratiche per la compilazione e l'utilizzo

06/07 - Opere in cemento armato interdette ai geometri anche se un ingegnere firma i calcoli

Il Tar Campania giudica illegittimo il progetto allegato al permesso di costruire, perché firmato da un tecnico privo delle competenze richieste dalla legge


Vernici protettive e intumescenti Marketplace
inc
Thermal
inc