Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Circolare 23/03/ 2016 n. 26673

Ministero dello Sviluppo Economico - Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l’erogazione del contributo di cui all’articolo 6 del decreto interministeriale 25 gennaio 2016, recante la disciplina dei finanziamenti per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese (Nuova Sabatini)

Decreto Ministeriale 25/01/ 2016

Ministero dello Sviluppo Economico - Nuova disciplina per la concessione ed erogazione del contributo in relazione a finanziamenti bancari per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese (Nuova Sabatini)

Comunicato 31/03/2016

(Gazzetta ufficiale 31/03/2016 n. 75)

Ministero dello Sviluppo Economico - Comunicato relativo alla circolare 23 marzo 2016, n. 26673 concernente: «Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l'erogazione del contributo di cui all'articolo 6 del decreto interministeriale 25 gennaio 2016, recante la disciplina dei finanziamenti per l'acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature da parte di piccole e medie imprese

Con la circolare 23 marzo 2016, n. 26673, prevista dall'art. 14,
comma 1, del decreto interministeriale 25 gennaio 2016, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 58 del 10 marzo
2016, recante la nuova disciplina dell'intervento, sono fornite le
istruzioni necessarie alla corretta attuazione degli interventi,
nonche' gli schemi di domanda e di dichiarazione e l'ulteriore
documentazione che l'impresa e' tenuta a presentare per poter
beneficiare delle agevolazioni.
La circolare fissa, altresi', al 2 maggio 2016 il termine
iniziale per la presentazione delle domande [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Keraflex
SIKA MONOTOP-441 UNIKA

Edilportale Tour 2019

NEWS NORMATIVA

22/05 - OICE: ‘l’incertezza per la Centrale di progettazione frena il mercato’

Le Società di ingegneria chiedono di modificare lo Sblocca Cantieri per rilanciare il settore

22/05 - Abusi edilizi: anche se realizzati da altri, il proprietario del terreno è responsabile

Cassazione: il proprietario deve dimostrare che la costruzione è avvenuta a sua insaputa e senza la sua volontà


Vestis
Photo Book