Rallk
inc
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Ministeriale 22/01/ 2008 n. 37

Ministero dello Sviluppo Economico - Regolamento concernente l'attuazione dell'articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attivita' di installazione degli impianti all'interno degli edifici

News Correlate

30/11/2012
Antincendio, facilitato l’uso di materiali innovativi in edilizia

Idoneità attestata dai professionisti con la verifica dei rischi connessi in base ai certificati di enti autorizzati

Decreto Ministeriale 19/05/2010

(Gazzetta ufficiale 13/07/2010 n. 161)

Ministero dello Sviluppo Economico - Modifica degli allegati al decreto 22 gennaio 2008, n. 37, concernente il regolamento in materia di attività di installazione degli impianti all'interno degli edifici

IL DIRETTORE GENERALE
per il mercato, la concorrenza, il consumatore,
la vigilanza e la normativa tecnica

Visto il decreto ministeriale 22 gennaio 2008, n. 37, relativo al:
Regolamento concernente l'attuazione dell'art. 11-quaterdecies, comma
13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante
riordino delle disposizioni in materia di attivita' di installazione
degli impianti all'interno degli edifici, ed in particolare l'art. 7,
comma 5, secondo cui "il contenuto dei modelli di cui agli allegati I
e II puo' essere modificato o integrato con decreto ministeriale per
esigenze di aggiornamento di natura tecnica", nonche' l'art. 8,
concernente gli obblighi del committente e del proprietario;
Visto l'art. 15, comma 6 e comma 7, della direttiva 2006/123/CE
relativa ai servizi nel mercato interno, che prevede adempimenti a
carico degli Stati membri che adottano misure che subordinano
l'accesso ad un'attivita' di servizi o il suo esercizio al rispetto
di requisiti non discriminatori;
Visto il Regolamento (CE) n. 764/2008 del 9 luglio 2008, che
stabilisce procedure relative all'applicazione di determinate regole
tecniche nazionali a prodotti legalmente commercializzati in un altro
Stato membro e che abroga la decisione n. 3052/95/CE;
Preso atto dei rilievi e delle raccomandazioni formulati dai
Servizi della Commissione nel corso della consultazione svolta per
dirimere le controversie di cui alle procedure di infrazione aperte
nei confronti dell'Italia, n. 2002/5058/IT - Ostacoli all'uso di
raccordi in rame a pressare destinati a impianti domestici a gas e n.
2006/4377/IT - Ostacoli all'uso di sistemi di condutture in
polietilene multistrato destinati a impianti domestici a gas,
entrambe chiuse con decisione della Commissione del 18 settembre 2008
e ritenuto di dover apportare conseguenti modifiche agli allegati I e
II del decreto ministeriale n. 37 del 2008;
Data preventiva comunicazione al Ministero dell'ambiente e della
tutela del territorio e del mare della bozza del presente
provvedimento con nota n. 110762 del 1° dicembre 2009 e preso atto
che il predetto Ministero non ha formulato alcuna osservazione in
merito;
Esperita la procedura di informazione ai sensi della legge 21
giugno 1986, n. 317, modificata da ultimo con decreto legislativo 23
novembre 2000, n. 427, recante attuazione della direttiva 98/34/CE
modificata dalla direttiva 98/48/CE;

Decreta:

Art. 1


[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Stop a muffe e condensa Marketplace
inc
Archiproducts Shop
inc

NEWS NORMATIVA

Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici

07/08 - Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici

Firmato il DM che definisce gli interventi agevolati da ecobonus, bonus facciate e superbonus e i costi massimi. Patuanelli: ‘nel Recovery Plan la proposta di un superbonus 110% strutturale’

07/08 - Ecobonus, ok alla cessione del credito al fornitore di energia

L’Agenzia delle Entrate spiega il concetto di fornitore e traccia le differenze tra vecchia e nuova normativa sulle detrazioni fiscali


Pratic
inc
Marketplace
inc